Utente 143XXX
Circa 10gg fa ho avuto un forte dolore specialmente quando seguivo le lezioni all'universita' e dovevo stare tante ore seduto.Il dolore era perenne e si localizzava nella parte intorno all'ano.2gg fa ho notato di avere una fistola che perde pus giallo-biancastro misto a sangue.questa fistola si trova circa 3-5 cm al di sopra dell'ano....
Siccome a febbraio é il mese degli esami e poi ci sara' subito il tirocinio universitario,non vorrei perdere l'anno per eseguire un operazione.La tecnica lasera é sicura per questo problema??potrei subiro riprendere le mie attivita'?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La tecnica che prevede l' utilizzo del laser presenta gli stessi rischi e possibili complicanze delle altre tecniche.
E' importante che sia posta la corretta indicazione e sia eseguito l' intervento da un chirurgo competente.La scelta dello strumento da utilizzare è un aspetto di secondaria imporetanza rispetto ai due precedenti. I tempi necessari alla ripresa della normale attivita' fisica non sono prevedibili a distanza ma dipendono dalla situazione locale e dal tipo di intervento necessario.Auguri!
[#2] dopo  
Utente 143XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la tempestiva risposta.

Il mio problema consiste anche nel trovare un chirurgo competente nella mia zona o limitrofi Abruzzo-Marche per un consulto e una diagnosi precisa....
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prego, la diagnosi fistola e la terapia di fistole anali non particolarmente complesse viene regolarmente eseguita in qualsiasi reparto di chirurgia generale.