Utente 494XXX
Salve,
Sono unqa ragazza di 21 anni, mercoledì sono andata a fare i test per la visita sportiva e dall'elettrocardiogramma emergono delle t negative in aVF, V1, V2, V3 e V4, quindi non mi è stata riconosciutà l'idoneità ad attività sportiva se non prima di effettuare l'ecocardiogramma con colordoppler, che ho già prenotato.
Nell'attesa dato che mi è venuta un pò d'ansia volevo chiedervi da cosa poteva essere provocata questa anomalia nell' ecg? Il medico sportivo diciamo che non mi ha saputo dire molto sulle possibili cause, sono un pò preoccupata
Io faccio ciclismo, é consigliato sospendere l'allenamento nell'attesa di fare gli esami? Oppure posso continuare tranquillamente?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il riscontro di un quadro elettrocardiografico come il Suo è estremamente frequente in giovani donne, tanto più se sportive, ed in genere privo di significato patologico.
E' però indicato un approfondimento come quello che Le è stato consigliato, specie in sede di rilascio di idoneità agonistica.
Cordiali saluti