Utente 100XXX
Salve, sono un ragazzo di 22 anni....nel corso degli ultimi anni ho esercitato una vita sessuale piuttosto attiva con piu' partners.....ultimamente mi sono legato ad una ragazza a cui tengo tantissimo....lei è ancora illibata....qualke giorno fa sembrava che fosse arrivato il momento ma mentre indossavo il preservativo la mia erezione è scomparsa e poi per motivi di tempo non sono riuscito a riattivarmi.....ieri è successa la stessa cosa....ottima erezione nei preliminari ma nel momento più importante l'erezione è venuta meno un'altra volta....è possibile che tutto ciò sia legato ad un particolare stato psicologico??? non potrei aiutarmi con qualcosa almeno per la prima volta prima di indagare evenutali problematiche con il mio medico?? io e la mia ragazza vogliamo davvero vivere questo momento ma non ci riusciamo...su intener si parla di Viagra, di Cialis....ma senza ricorrere ai farmaci volevo sapere se ci fosse qualke rimedio naturale, al massimo a base di creme o pomate per garantirmi almeno una prima volta decente....

Rimango in attesa di una vostra risposta...


Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
è probabile che la sua difficoltà sia paradossalmente legata al fato che a questa ragazza "ci tiene tantissimo", e quindi una particolare carica emotiva e il desiderio di non fallire a tutti i costi potrebbe aver giocato un brutto tiro. Personalmente non mio sento di incoraggiarla a prendere "qualcosa" per la prossima volta: un elevato livello di tensione emotiva può far fallire anche il Viagra a dosi piene! Consiglio piuttosto di fare un passo indietro, e di considerare un approccio graduale alla sessualità penetrativa.
Meglio di tutto: una valutazione andrologica.
Ci faccia sapere.
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Caro utente non penso che lei abbia problemi di erezion ma solo un pò di ansia per la particolare situazione e le sconsiglio di acquistare farmaci da internet
[#3] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
Gentili dottori vi ringrazio per le vostre risposte cosi' veloci...valutando quello che scrivete mi trovate d'accordo, in effetti è una situazione a cui tengo tantissimo...l'unica cosa che mi chiedo è come allontanare questa "ansia" la prossima volta che ci ritroveremo in quel momento? avete qualche particolare consiglio da darmi?

Grazie