Utente 130XXX
salve ,
ho 37 anni e dopo alcuni episodi di emicrania con aura (tre all'anno) e dolori al torace ho fattp una serie di controlli e volevo chiedere delucidazioni su l'ultimo esame effettuato
ecocolodoppler transcranico con mdc
esito:
nella norma e simmetrico circolare anteriore ,vertrebro basilare (insonato a 104 mm ) pervio.
l'iniezione di mdc rileva 12 MES a riposo e >20 con effetto shower dopo valsava,
reperto sugestivo di shunt interatriale dx/sx di grado moderato,persistente

chiedevo se l'ultimo punto può essere sintomatico e se può creare problemi

vi riporto anche gli esiti di altri esami
ecocardiogramma:
ventricolo sinistro di normale dimensione (lieve ipertrofia settale)
no alterazioni della cinetica
lieve insufficenza mitrale
nei limiti la sezione destra e periocardio
si segnala calibro aortico lievemente aumentato in valvola aortica
ecg da sforzo
test non indicativo di insufficenza coronaria a seguenza cardiaca significativa

grazie per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in base al referto doppler transcranico e tenuto conto della sua sintomatologia, sarebbe il caso che lei si sottoponesse ad un ecocardiogramma transesofageo onde escludere del tutto l'ipotesi di una eventuale anomalia cardiaca, come il foramen ovale pervio, spesso di comune riscontro in casi come il suo. Ne parli al collega cardiologo che la segue.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
grazie dott. per la risposta ,posso chiedere cosa significa e cosa comporta foramen ovale pervio
grazie