Utente 143XXX
Salve sono un ragazzo di 16 anni e peso 70 kili.
è iniziato tutto 1 mese fa che dopo mangiato la sera mi sdraiavo e sentivo continue extrasistoli e facevo molti rutti, allora sono andato a farmi un controllo ho fatto ecg e ecocardiogramma e tutto era a posto. poi queste extrasistoli sono cominciate a venire durante il giorno e non piu solo la sera ma le sentivo solo da seduto o da sdraiato. adesso sono 3 giorni che ho continue tachicardie addirittura mentre correvo ho avuto una lung tachicardia ma ho continuato e successivamente sempre correndo ho avuto una extrasistole e mi sono sentito svenire ma x fortuna non sn svenuto. le tachicardie che ho mi vengono spesso al risveglio e ieri sono anche dovuto andare al pronto soccorso xchè nn mi passava. mi hanno fatto analisi del sangue (anche x la tiroide) e non avevo nulla. non sò cosa fare! premetto che questo x me è un bruttissimo periodo e in piu ho molta paura delle malattie e quando ho questi disturbi vado nel panico pensando di morire.. Grazie in anticipo x l'ascolto spero di non essere stato trp lungo nel descrivere i sintomi. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
se la natura della tachicardia è di mera natura ansiosa, le consiglio un eventuale consulto psicologico, intanto richieda al suo curante una prescrizione di un Holter ECG.
Saluti