Utente 128XXX
Gentili Dottori, vorrei sottoporvi il quadro clinico generale di mio marito per avere un Vs. parere:
PERMIOGRAMMA
concentrazione 150 milioni
eiaculato 480 milioni
MOTILITA' TOT. dopo 2h 40%
rapida e rettilinea 30%
rapida e ondulatoria 30%
lenta e ondulatoria 30%
motilità in situ 10%
MORFOLOGIA
tipici 25%
atipici 75%
ECODOPPLER TESTICOLARE NORMALE
ESAMI ORMONALI
testosterone 517- LH 3,70- FSH 1,19 ***
La cura prescritta é Fertimev per 3 mesi e al termine punture ormonali.
Io sono preoccupata per le anormalità, per la motilità e per fsh basso.
Voi avete una diognosi per la situazione di mio marito? E' una situazione grave o posso stare tranquilla? aspetto ormai da due anni, anche se è da poco che siamo in cura, fortunatamente abbiamo già una bambina.
Ringrazio anticipatamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
la terqapia mi sembra corretta e comunque quell' FSH basso andrebbe ricontrollato, magari con qualche esame ipofisario (TAC o risonanza magnetica). T3enga presene che nessuna drella terapie per alteraziioni della fertilità maschile può funzionare in più d4el 70% - 80% dei casio, le ragioni sono lunghe a spiegare, mper cui si accontenti. Non capisco bene a cosa ds4erva il fertimev, ma di qui non posso entrare3 nelle dinamiche della visita. A onor del vero per un completo inquadramento del marito servirebbe anche un ecodoppler screotale.
[#2] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Gentile Dottore, grazie per la risposta...
il Fertimev è stato prescritto per aumentare la motilità degli spermatozoi, forse a Suo avviso non è la motilità il problema? ma con le cure ormonali riusciremo ad aumentare il volere fsh in modo tale da poter rimanere incinta o pensa ci vorranno altre cure?
Dottore mi rassicura per piacere, ne ho bisogno.
[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
purtroppo l'esame del liquido seminale non è facilmente standardizzabile e vi è una grande differenza fra i diversi laboratori. E' per questo motivo che il W.H.O. ha cercato di standardizzare le procedure per eseguire correttamente questa indagine e ha suggerito i valori di normalità per i vari parametri. Fatta questa premessa l'esame di suo marito, se eseguito con questi standards, sembrerebbe essere fondamentalmente nella norma. In particolare viene considerata normale una motilità progressiva determinata ad un'ora dall'emissione(e non a 2 h come eseguito nel suo caso)uguale o superiore del 25% (nel caso di suo marito è del 30 %). Se l'esame è sostanzialmente nella norma non vi è indicazione per alcuna terapia. L'FSH appena basso andrebbe ripetuto ma con un quadro seminale normale ha scarso significato.
Naturalmente quando si indaga una coppia infertile è necessaria la valutazione di tutti e due i partners e quindi è necessario che un ginecologo faccia tutte le indagini necessarie per valutare anche la sua fertilità.
Ulteriori informazioni su questi temi può trovarle all'indirizzo www.giambersio.it
Cordiali sauti
[#4] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille Dottore,
mi rincuora sapere che non è poi così grave come potevo immaginare....io ho già fatto tutti i controlli del caso e fortunatamente sembrerebbe tutto nella norma. Continueremo con la cura di mio marito e speriamo bene!
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
A qualche cosasimao serviti, faccia sapere se vuole.
[#6] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Ieri io e mio marito siamo andati dal Ns.Andrologo che dopo aver controllato l'ultimo spermiogramma, ci ha prescritto Gonasi 2000 una iniezione ogni 4 gg e continuare con la cura Fertimev 2 al dì per 2 mesi.
Gonasi per aumentare Fsh che è un po'bassino e Fertimev per mobilità.
Volevo sapere da Voi Dottori, dopo quanto tempo potrebbero esserci giovamenti, è vero già dalla 6a iniezione? Secondo voi prendere Fertimev 2 volte al giorno non è troppo? Fino a ieri mio marito lo prendeva solo prima di colazione e i risultati ci sono stati comunque.
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Fertimev male che vada non fa nulla, per cui va ben così. Tempi di migliora,metio per lo meno tre mesio: uno spermatozoo ci mette 74 giorni a maturare.
[#8] dopo  
Utente 128XXX

Iscritto dal 2009
Dottore, per il miglioramento del seme occorrono almeno tre mesi, ma l'aumento del valore dell'Fsh? Anche per questo occorrono 3 mesi?
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
quello si alza0 minuti dopo intramuscoklo.