Utente 144XXX
Gentilissimi Medici. Sono un uomo di 35 anni. I primi giorni di settembre 2009 ho ricevuto una fellatio non protetta e baci profondi sulla bocca da una ragazza che dopo mi ha rilevato di essere sieropositiva al virus HIV1 e che era in terapia retrovirale da 20 anni. Da quel punto l'ansi mi sta divorando. Ho effettuato presso il policlino di modena un test HIV1 HIV2 ANT p24 a 30gg dall'esposizione con esito NEGATIVO. Lo stesso test l'ho ripetuto a 61 gg dall'esposizione sempre con esito NEGATIVO. Mi ero tranquillizzato per un mesetto circa ma adesso soffro di ansia, mi sveglio nel cuore della notte tutto sudato. Aiutatemi. Chiede consigli in merito. Saluti. Andrea
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che, a prescindere dai due test negativi, i rischi fossero già molto scarsi. Ne faccia un altro fra 1 -2 mesi poi, siccome dovrebbe essere negativo, si metta l'animo in pace ed archivi questa esperienza come una fortuita coincidenza, diopodichè non abbia mai più rapporti a rischio!


Un caro saluto

Mocci