Utente 144XXX
salve sono un ragazzo di 25 anni e da 2 giorni ho un problema che non mi da tregua..
sul palato dietro i 2 incisivi con la lingua al tatto sento che e' molto liscio e sembra leggermente gonfio e avra una estensione di mezzo cm,e da anche bruciore continuo.
in piu ho dolore anche al molare o gengiva(non riesco a capire bene cosa sia) di sinistra pero' nell'arcata inferiore...c'era un po di tartaro che mi si e' staccato con l'aiuto del filo interdentale..
uso il FLECTOR dolore solubile,me lo hanno consigliato in farmacia e riesco a trovare sollievo per quanto riguarda il problema dente o gengiva,ma per il palato nulla da fare.
il giorno prima dell'inizio di questi sintomi mi e' successo una cosa insolita...la mattina mi sono svegliato benissimo ma verso le 4 il pomeriggio ho iniziato a sentire dolori ovunque.credevo fosse per la partita di calcio che avevo fatto la sera prima,ma tutto a un tratto insieme ai dolori inizia ad arrivare il freddo anche in casa..tremavo e avevo quasi senso di svenimento in alcuni momenti in 20 minuti la temperatura da 37.0 e' arrivata a 38.4 e con l'aiuto della tachipirina la mattina dopo non avevo piu nulla...come se niente fosse successo...
spero di essere stato piu preciso possibile.
vi ringrazio in anticipo
saluti nicola

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Orazio Ischia
32% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Gentile utente il suo è problema di facile risoluzione ,vada a controllo da un odontoiatra e magari le sarà consigliata un'igiene.Per quel che riguarda il repentino aumento di temperatura,le è semplicemente salita la febbre con una crisi di brividi.Saluti