Utente 913XXX
Salve, oggi ho ritirato le mie analisi di controllo. Tutti i parametri (emocromo, colesterolo, amilasi, lipasi, transaminasi, gamma-gt, ves etc.) sono entro i range di normalita' tranne uno, l'azotemia che e' 42 mg/dl (range normalita' 15-40), la creatininemia e' invece a posto (1,1 mg/dl con range normalita' 0,8-1,3).
Volevo sapere da cosa poteva dipendere.
Per informazione io soffro da anni di ernia iatale e reflusso gastroesofageo per cui sono in cura con IPP (Lucen), procinetici (Peridon) e Gaviscon advance. Inoltre da un paio di settimane ho dolori addominali in alto a destra a cui corrispondono dolori dorsali nelle zone corrispondenti. All'ecografia non risulta nulla, per cui il medico di base mi ha detto che o e' lo stomaco-duodeno infiammato, o spasmi della flessura destra del colon.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Gentile utente non vedo motivo di preoccuparsi per questo dato. Se i valori della creatinina sono nella norma il rene funziona bene e l'azotemia minimamente in rialzo non è dato di cui ci si debba preoccupare. Può dipendere anche da un dato alimentare nel caso di una dieta ricca di proteine. Beva acqua.
Per la dolorabilità del fianco dx avendo escluso quelle cause per cui ha fatto eco addome opterei anch'io per un colon irritabile.
saluti