Utente 469XXX
Salve,
credo di avere di nuovo questo problemino, poco dolorante, ma fastidioso in zona coccige... Ho avuto per la prima volta questo fastidio diversi anni fa e in seguito ad una visita, il mio medico mi prescrisse delle iniezioni di rocefin, che hanno immediatamente alleviato il fastidio...
Ora mi è tornato questo problema in corrispondenza alle mie attività sportive: 3/4 giorni a settimana in palestra, (credo la cyclette abbia influito molto)!
Dal momento che non mi trovo nel mio paese, ma addirittura negli stati Uniti, dove passerò ancora qualche mese, volevo chiedere se per tamponare la situazione ed evitare peggioramenti o fuori uscite di puss (per ora non ne ho notate), potrebbe andar bene assumere dell'amoxicillina (velamox)... per poi al mio rientro in Italia ricorrere a visita chirurgica ed eventualmente intervento.
Grazie infinitamente per la risposta... purtroppo al momento non saprei a chi rivolgermi!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
La terapia antibiotica puo' temporaneamente tenere sotto controllo l' evoluzione del problema, ma a volte l' ascesso si forma comunque, in questo caso , ovunque sia, l' incisione chirurgica ( o la rottura spontanea) sono indispensabili. La terapia chirurgica risolverà il problema.Auguri!