Utente 144XXX
save dottori,
è strano per me scrivere ad un andrologo dato che sono una ragazza ma ho deciso che per evitare paure e pensieri FORSE immotivati era l'unica cosa da fare in quanto potete aiutarmi più voi che i ginecologi data la mia domanda.
Il problema è questo: vivendo con altre ragazze capita di trovare residui di sperma in bagno..(non certo per colpa loro ma dei loro ragazzi..). Vorrei sapere quant' è "pericoloso" tale sperma qualora io lo tocchi ivolontariamente perche su una maniglia della porta o sul rubinetto del bidè.. quanto tempo deve passare affinchè gli spermatozoi non siano più in grado di fecondare?
Avrei poi un' altra domanda(stavolta è colpa mia ): mi sono ascigata con la stessa aciugamano che aveva utilizzato il mio ragazzo dopo essersi lavato(logicamente non lo sapevo altrimenti non l' avrei fatto). sono passate circa 4 ore..erano vivi? Ringrazio chi vorrà tranquillizzarmi perchè davvero sono molto preoccupata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Utente,mi sembra di aver gia' incontrato un post simile... comunque, allontani ogni timore,sia legato alle asciugamani che alle maniglie etc.
Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Salve dott. Izzo,
mi scusi se ho fatto una domanda simile ad altre..avrei dovuto leggere bene ogni consulto comunque dato che ormai mi ha risposto posso chiederle se dopo 4 ore circa gli spermatozoi possono fecondare? come mai non dovrei avere timori? La ringrazio per la rapidità con cui ha risposto