Utente 112XXX
Gentili dottore vi scrivo con un'ansia molto forte.
Oggi per caso mia madre (60 anni) si è accorta di avvertire qualche cosa sulla lingua, proprio sopra, nella meta dx.
Vado a guardare e si vede una papula più o meno di 5mm parzialmente ricoperta dal tessuto della lingua (cioè non invariato rispetto al resto della lingua) e parzialmente da una parte di colore nerastro.
Mia madre non se ne era mai accorta prima ma essendo proprio nella parte superiore della lingua e quindi in una zona ben visibile supponiamo che sia quindi di recentissima comparsa. Non è ulcerata ne sembra darle fastidi particolari, non dirvi di che consistenza sia perché lei ha remore a toccarla.
Io sono preoccupatissima ho pensato subito ad un cancro e so, conoscendola, che ormai ne è convinta anche lei.
Lunedi prenoterà subito la visita dal dentista di fiducia che tra l'altro è specializzato proprio nella diagnosi del malattie precancerose o cancerose della bocca.
Mia madre non beve (è ipertesa quindi non va oltre un bicchiere la domenica al pasto) e non fuma, e non ha mai avuto problemi ai denti.
Non ricorda di eventuali "morsi" o scottature recenti.
Spero possiate darmi un pò di conforto, magari esistono altre patologie benigne che hanno questa manifestazione???
E' come se dentro di me fossi certa di una brutta diagnosi.
Vi ringrazio di cuore.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile utente, stia tranquilla innanzitutto. Esistono molte patologie con forme simili a quella descritta per la gran parte assolutamente benigne. E' chiaro che la diagnosi la può fare solo l' odontoiatra che la visiterà, meglio come dice se perfezionato in patologia orale. Le più frequenti sono il papilloma, il lipoma, il fibroma e non escluderei l' angioma, tutte benigne. E' più raro fortunatamente che sia una forma maligna. Saluti e non stia in ansia.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Anche se non è di nostra abitudine ripetere affemazioni già scritte in un precedente consulto, la Vostra apprenzione Mi da facoltà di farlo e Vi ricordo nuovamente che la clinica Patologica della mucosa orale descrive numerosissime lesioni,che all'occhio non esperto anche se brutte di aspetto sono assolutamente tranquille.Percui consultate il vostro dentista, che dopo la visita vi saprà consigliare la terapia opportuna.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Da quello che ha descritto credo possa stare tranquilla. Comunque un controllo "visivo" saprà rassicurarla ancor di più.
Saluti
[#4] dopo  
Dr. Orazio Ischia
32% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Naturalmente fa bene a proccuparsi di cosa sia questa lesione,e quindi la faccia vedere,intanto le sarà di conforto sapere che una lesione spuntata con la velocità di un fungo difficilmente sarà maligna.Cordiali saluti
[#5] dopo  
112520

dal 2012
Gentili dottori,
innanzi tutto vi esprimo i miei più sentiti ringraziamenti per le vostre pronte risposte che ci hanno in parte resi un pò più sereni e fiduciosi. Non essendo del mestiere non sapevo che ci fossero cosi tante patologie benigne che potevano verificarsi sulla lingua e quindi adesso abbiamo la speranza che possa essere qualche cosa di non grave.
Intanto la situazione ha avuto una strana "evoluzione", da qualche ora la papula non c'è più, però al suo posto è rimasto un alone nero, la pelle della lingua è normale o almeno uniforme a tutto il resto ma è come se sotto la pelle ci fosse una macchia nera che si trova ora dove prima c'era la papula. Ovviamente per noi è cosi strano perché sinceramente non avevamo mai visto una cosa cosi.
Domani prenoteremo dal dentista come vi ho detto cercando di avere una visita il prima possibile e se vi fa piacere vi informerò sulla sua diagnosi.
Grazie ancora.
[#6] dopo  
Dr. Orazio Ischia
32% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Certamente ci fa piacere il suo riscontro.Grazie ed in bocca al lupo
[#7] dopo  
112520

dal 2012
Gentili dottori,
sono qui per aggiornarvi e raccontarvi la conclusione, fortunatamente felice, del problema.
In pratica, come vi avevo già scritto, la papula era scomparsa e ha lasciato un alone nero. Il medico dopo una scrupolosissima visita ha detto che si tratta di una rottura di una vena, e quindi ciò che si vede è il residuo di un ematoma che non si è assorbito ancora e che secondo lui ci impiegherà parecchio tempo ad assorbirsi.
Per il resto ha riscontrato una bocca sana se non per una riduzione della gengiva che però dice essere fisiologica per l'età. Ha consigliato di effettuare più spesso quindi una pulizia dei denti.
Volevo ringraziarvi tantissimo per le vostre risposte, poiché ci avete fatto affrontare la visita con fiducia e serenità.
Grazie ancora
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Siamo contenti di esservi stai utili.
Cordiali saluti.

http://studiodentisticoauletta.it