Utente 704XXX
Buongiorno,
l'altra notte, dopo aver avuto un rapporto sessuale con un partner ho scoperto due macchie sul glande, tonde, leggermente in rilievo, di colore rosso scuro. una più piccola, una più grande. Ho un'igiene intima piuttosto curate, e assicuro che la sera non c'erano, le avrei certo notate. Io le interpreto come piccole ferite dovute a un rapporto e a una stimolazione un po' intensa rispetto al solito, come se fossero piccoli grumi di sangue. E' possibile? toccandoli non sento alcun dolore o bruciore. niente. non mi sono preoccupato pensando che si sarebbero riassorbiti, ma sono passati due giorni e non mi pare ci siano cambiamenti.
grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
la Sua illazione diagnostica potrebbe essere assolutamente valida e condivisibile. Però, prima di iniziare un iter clinico specialistico, magari superfluo, perchè non far visionare la situazione al Suo Medico di famiglia? Tutto potrebbe risolversi in pochi minuti...
Ci tenga informati.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Utente 704XXX

Iscritto dal 2005
purtroppo il mio medico di famiglia è in un'altra città e non mi è facile vederlo almeno per un paio di settimane. Mostrare il problema in farmacia è evidentemente un po' problematico... posso sperare in un riassorbimento o posso provare con qualche prodotto, pomate o similari, che in ogni caso non provochi danni?
grazie comunque della sollecitudine.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
purtroppo in questi casi , senza una valutazione clinica diretta , è praticamente impossibile capire quale sia il problema e quindi darle delle indicazioni terapeutiche anche di tipo generico, se non specifiche.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
[#4] dopo  
Utente 704XXX

Iscritto dal 2005
cari dottori, lo capisco certo. nel frattempo le due macchie si sono quasi completamente riassorbite. credo fossero prorpio piccoli grumi di sangue. forse mi sono allarmato troppo presto.
ancora grazie
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
diciamo che è andata bene così, Lei è stato fortunato. Ma la prassi che Le abbiamo indicata è quella giusta.
Affettuosi saluti
Prof. Giovanni MARTINO