Utente 145XXX
buonasera,
le pongo il mio problema ,ho eseguito uno spermiogramma per un batterio (escherichia coli) che non riuscivo a debellare le scrivo il risultato
colore giallastro
aspetto torbido
odore sui generis
quantità (vn.1,5 -5)risultato 2,4 ml
fluidificazione ritardata
reazione debolmente alcalina ph 8
viscosità aumentata
sperm.zoi (vn.80-200*10e6) 60
forme normali (vn.80%) 60
forme anormali (vn 20%) 40
motilità 30% rapidamente progressivi
30% debolmente progressivi
40% in situ
abbondanti cellule epiteliali di sfaldamento
alcuni leucociti ed emazie
il mio medico mi ha prospettato per un eventuale concepimento delle iniezioni di ormoni ,praticamente ritiene impossibile un concepimento con questi valori
sono rimasto spiazzato, vorrei avere almeno un altro parere e se prima di dover fare questa cura non sia il caso di fare ulteriori accertamenti
la ringrazio anticipatamente per una sua eventuale rispost

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,

certo che deve fare ulteriori e più precisi accertamenti.

Come prima cosa le consiglio di ripetere l'esame del liquido seminale già fatto, possibilmente presso un laboratorio più dedicato ed aggiornato.

L'esame che ci ha inviato presenta infatti una percentuale di forme normale del 60% non realistica rispetto alle ultime indicazioni forniteci dall'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Rifatto l'esame presso nuovo laboratorio poi bisogna consultare in diretta e a ruota, prima di fare qualsiasi tipo di terapia, un andrologo esperto in patologia della riproduzione umana.

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio della sua celere risposta ,faro' al piu' presto un altro esame
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

fatto l'esame, ci aggiorni, se lo desidera.

Un cordiale saluto.
[#4] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio,
ora non mi resta che cozzare con l'indisponibilità delle persone che si sentono scavalcate dal mio volerne saper qualcosa in piu'.Non è facile considerato che ti danno diagnosi senza scavare a fondo ,se lei dice che non è attendibile, un motivo ci sarà come si fà a dare subito una diagnosi di infertilità in base ad un esame scorretto?sono confuso e molto consideri che AVEVO GIA'COMPRATO LE MEDICINE PER FARE LE INIEZIONI..ANCORA GRAZIE
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,

coraggio e riverifichi tutto il suo problema con un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.