Utente 145XXX
vorrei chiedere un consiglio...mia figlia 13anni durante una partita di
pallavolo ha subito lesione del legamento del 5° dito mano sinistra, ma il
trauma è stato dignosticato solo 15 giorni dopo perchè sembrava una semplice
botta. Quindi è stata messa stecca in tensione da tenere 35 giorni
sperando che si attacchi! se fra 35 gg non si è attaccato consigliano operazione... mi chiedo quante probabilità ci sono che si riattacchi se per 15 giorni non è stato immobilizzato? il problema è che suona il pianoforte e si teme che un intervento possa compromettere la completa guarigione (potrebbe rimanere un pò rigido...) grazie infinite...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bisognerebbe sapere quale legamento è leso e anche se è presente una lassità completa. E' possibile che l'immobilizzazione permetta la guarigione completa, del resto sia la sola immobilizzazione, sia un intervento può lasciare una certa limitazione funzionale, ma la giovane età gioca un ruolo molto favorevole.
E' opportuno che Sua figlia sia seguita da un Ortopedico che si occupi di Chirurgia della Mano; a Padova può rivolgersi (se non lo ha già fatto, alla UO Ortopedia dell' Ospedale di Padova " http://www.sanita.padova.it/reparti/ortopedia-e-traumatologia,1001,66" ; alla Clinica ortopedica " http://www.sanita.padova.it/reparti/ortopedica-traumatologica,1001,38 ", ; o alla UO di Chirurgia Plastica " http://www.sanita.padova.it/reparti/chirurgia-plastica-clinica,1001,14 ". (Non clicchi sui link, ma copi-incolli il testo fra virgolette)
Cordiali saluti