Utente 872XXX
Buonasera Dottore,
avrei bisogno di un parere.
Da lunedì notte soffro di influenza intestinale.Per tutta la prima notte ho avuto vomito e diarrea gravi e ieri la febbre a 38.8.
Oggi la febbre è sparita e mi sto curando con Vivin C e fermenti lattici.
Mi sento ancora debole e ho formicolio alle meni e ai piedi.
Il mio medico dice che è dovuto al fatto che sto a letto per quasi tutto il giorno.
Se può essere utile aggiungo che da anni assumo un contraccettivo ormonale.
Secondo lei può essere solo per quel motivo?
Tra quanto tempo passerà questa debolezza?
La ringrazio molto.
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Gentile signora
se il suo medico, dopo averla visitata, si è così espresso non dovrebbe avere dubbi. In questo periodo poi c'è una ripresa di una sindrome influenzale caratterizzata da sintomi simili ai suoi.
In genere il tutto si risolve dopo 4-5 giorni. In caso di persistenza dei sintomi non esiti sa ricontattare il suo curante.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 872XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio molto Dottore.