Utente 145XXX
salve,ho 18 anni e vorrei sapere una cosa, io ho il glande un po' troppo sensibile, non ho problemi a scoprire il glande quando il pene e' "mollo" e sotto la doccia non mi da' tanto fastidio a contatto con l'acqua e neanche tanto fastidio a toccare il glande con le dita, non penso e spero che non si tratti di ipersensibilita' e non penso che si tratti di fimosi, perche da quello che ho letto sulla fimosi dovrei avere il prepuzio troppo ristretto da non poter scoprire il glande. Ma non non ho questo problema. Io da piccolo non ho mai scoperto il glande perche avevo paura che mi facesse male fino a pochi anni fa. Vorrei sapere se cuando ho il pene eretto ma non ho il glande scoperto sia normale che abbia delle difficolta' a tirare la pelle del prepuzio per lasciare scoperto il glande e che si questione di rendere la pelle del prepuzio piu' elastica visto che qundo ero bambino non l'ho mai fatto. grazie arrivederci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non credo che si tratti di fimosi ma é probabile che la scarsa esperienza,le paure adolescenzialie,e, magari,un frenulo breve,possano rendere difficoltosa l'evaginazione del prepuzio sul glande in fare erettiva.Aderisca alla Settimana di Prevenzione Andrologica indetta dalla Società Italiana di Andrologia (SIA),che si terrà a marzo (www.andrologiaitaliana.it).Cordialità.