Utente 145XXX
Salve! Sono un ragazzo di 20 anni.
Oggi ho notato di avere una chiazza di colore più chiaro all'interno del prepuzio, nella parte destra immediatamente sotto al glande. La chiazza è quasi biancastra ed è sulla pelle, ed è evidente un capillare.
Volevo anche evidenziare il fatto di aver notato all'interno della bocca una zona meno "liscia" e al di sopra si essa una zona biancastra. Scrivo questa informazione perché ho letto in giro di un'infezione che porta questi sintomi ma, prima di dare avventate auto-diagnosi, ho preferito riferire tutto, non potendo al momento recarmi dal medico.
Aggiungo che sono in un periodo di stress elevato.
Spero possiate spiegarmi cosa potrei avere e indirizzarmi verso qualche specialista.
Distinti saluti e grazie per il magnifico servizio da voi svolto!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la nostra risposta,fatalmente,prevede uno "sforzo di fantasia" che potrebbe non giovarLa.A naso,penserei ad una vitiligine (ipopigmentazione) che non é infettiva.Quando potrà,contatti un dermatologo.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la velocissima risposta.
Purtroppo non credo si possa aggiungere una foto o similari, ma se posso esser più preciso basta che mi si chieda qualche dettaglio in più che magari ho omesso e sarà ben lieto di rispondere (visto la mia preoccupazione).
So che la vitiliggine è un problema della pelle che tende a schiarire alcune zone rispetto alle altre; quello che vorrei sapere è se è locale o se nel tempo può estendersi.
[#3] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Ritengo utile suggerirle una visita diretta obiettiva trattandosi di un problema locale. Si rivolga con fiducia ad un urologo o anche ad un dermatologo nella sua zona.
[#4] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Gentili dottori,
Oggi ho svolto una visita dermatologica come da voi indicato.
L'esito è una probabile vitiligine genitale, di origine non congenita (non avendo io in famiglia altri casi di tale malattia).
Mi è stata prescritta una pomata a base cortisonica da applicare due volte al giorno sull'areola depigmentizzata con l'applicazione di una garza.
Sono rimasto perplesso da quest'ultima prescrizione, in quanto non ho idea di come tenere una garza in una zona interna (la macchia si trova sull'asta) e soprattutto in un corpo cavernoso come il pene, soggetto a dilatazioni.
Dovrò comunque recarmi a controllo tra un mese.
Potete gentilmente spiegarmi quali problemi può dare la vitiligine genitale e se è soggetta ad espanzione?
Come posso ovviare al "problema garza"
Vi ringrazio anticipatamente
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non e' la regola che la vitiligine si espanda.Problemi non ne' da',se non estetici...quanto alla garza la avvolg in una retina...se ci riesce.Cordialita'.
[#6] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
è esattamente quello che intendevo io. la situazione è esilarante. Secondo lei con la crema posso contenere l'espandersi della malattia?
[#7] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...é troopo presto per poter rispondere.Cordialità
[#8] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Gentili medici,
scusate se scrivo di nuovo, ma mi è sorto un dubbio.
La dottoressa che mi ha visitato mi ha prescritto la pomata, dicendo che devo applicarla 2 volte al giorno e poi tener sopra una garza in modo da facilitarne l'assorbimento.
Per quanto tempo devo tener questa garza?
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...contatti da collega.Cordialità.
[#10] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Gentili Medici,
essendo fisicamente impossibilitato (trovandomi in un altra città per alcuni giorni)a recarmi dalla dottoressa, chiedo a Voi.
Ho notato che l'aureola depigmentata è passata da l 2cm x h 1cm ca. a l 2,5cm x h 1cm ca.
Consigliate di sospendere l'applicazione della pomata?
[#11] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...metta la pomata per il periodo previsto dalla collega o,comunque,fino al nuovo controllo.
Assuma un atteggiamento "meno attento" verso un problema che ha tempi diversi da quelli da Lei ipotizzati e che,comunque,é problemico valutare dalla nostra postazione mediatica.Cordialità.
[#12] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Mi ero semplicemente allineato a ciò che viene indicato sul foglietto illustrativo, che, peraltro, dice di applicare il prodotto solo una volta al giorno.
Va beh, mi fiderò del suo consiglio e aspetterò con impazienza il 3 Marzo, data della visita di controllo.
Distinti saluti
[#13] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...abbandoni la lettura del bugiardino...Cordialità.
[#14] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
salve,ho seguito fedelmente ciò che mi è stato consigliato dal medico, ricevendo scarsi (se non inesistenti)risultati. Ho dunque preferito cambiare specialista il quale mi ha ridotto il numero di applicazione della crema cortisonica a solo una volta al dì (senza garze e similari), aggiungendo però una capsula al giorno di Tanning Generator Complex per 30 giorni.
Volevo chiedervi l'utilità di quest'ultimo prodotto,perché non ho capito bene se dopo dovrò sottopormi a esposizione di raggi UV o meno.
Grazie in anticipo delle risposte
[#15] dopo  
Utente 145XXX

Iscritto dal 2010
Volevo inoltre segnalare la crescita di un nuovo neo sull'asta