Utente 118XXX
Gentili Dottori,
mia zia (80 anni) soffre di diabete e va soggetta a piccole piaghe nei piedi e nelle gambe, che di solito cura con VULNAMIN CREMA o BETADINE GARZE IMBEVUTE. Ultimamente le si è formata una lesione asciutta, poco profonda e lunga ca. 3 mm sul tallone. Da 2 gg abbiamo applicato la garza Betadine e chiedo: è il caso di applicare Vulnamin crema insieme alla garza? Oppure è meglio usare la crema da sola?
Grazie mille della eventuale risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, per quanto riguarda le terapie per le ulcere degli arti inferiori nei soggetti diabetici, esse sono diverse e tutte hanno una loro ratio. Ma in tutti campi della terapia medica e in questo forse in modo particolare, necessita di una valutazione obiettiva. Lesioni che possono sembrare uguali fra loro, possono nascondere differenze che solo un occhio esperto può percepire. Il mio consiglio è di parlare con il Diabetologo di riferimento di sua zia e se necessario si rivolga ad un Ambulatorio del Piede Diabetico che oramai si ritrovano in quasi tutte le Divisioni di Diabetologia Ospedaliere. L'Azienda Ospedaliera di Cremona ha un buon centro dedicato. Sbagliare trattamento potrebbe essere problemtico. Per garantire, poi, non solo la guarigione ma anche la prevenzione, bisognerà fare si che il compenso glicemico sia ottimale, in quanto un mancato controllo delle glicemie sottoporrà sua zia a continue formazioni di lesioni oltre che ad altre complicanze tipiche del diabete.
Molto Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo Dottore,
La ringraziamo sentitamente. Seguiremo certamente il Suo consiglio.
Cordiali saluti.