Utente 504XXX
salve, ho una paziente cui èp stato diagnosticato un tumore allo stomaco.
All'ospedale presso il quale è stata ricoverata, il chirurgo(erchè ancora non si decidono a farla visitare da un oncologo!) continua a darle antidolorifici che non le alleviano per nulla il dolore.
Cosa posso fare?
Come posso convincere il medico a farla visitare subito da un oncologo e soprattutto a darle qualcosa per il dolore?
rispondetemi, vi prego..
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Se sei il medico di famiglia contatta tu l'oncologo e chiedi consulenza.
Ricorda che nei ricoveri (eccetto i TSO) c'è sempre la possibilità di firmare e andare dove meglio si crede!