Utente 135XXX
Buongiorno. I primi di Dicembre ho avvertito dei forti dolori alla parte alta sinistra affiancati a dolori anche al braccio...sono stata al prontosoccorso e mi hanno fatto un ECG ed era tutto ok e mi hanno prescitto tachipirina in compresse da 1000 mg in caso di bisogno, praticamente tutti i giorni la dovevo prendere. Questi dolori mi venivano soprattutto durante la notte ma anche di giorno. Dopo qualche giorno circa 7, questi dolori sono passati per poi comparire verso natale. Dapprima era un fastidio sotto l'ascella sinistra, sono stata dal mio medico che mi ha prescitto un antinfiammatorio per alcuni giorni, poi questo dolore si è spostato nella parte sinistra, tipo morse e a questa morsa dopo alcuni secondi seguiva un dolore alla pancia, come gas e sentivo che dovevo andare in bagno...., ma anche quando dovevo digerire, ho notato che questi dolori mi vengono sopratutto quando bevo acqua gassata o coca-cola...ho smesso di bere roba gasata, ma questi fastidiosi dolori mi tornano, sopratutto quando devo digerire, non solo alla parte sinistra ma anche al centro e alla parte destra e si propaga anche al collo con un senso di chiusura del respiro...Grazie...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
francamente in base alla sua sintomatologia, non si ravvede alcun interessamento cardiaco, mentre si dovrebbe indagare di più sul lato gastrico. Si consulti con un gastroenterologo e cerchi di non abusare di antinfiammatori, causa spesso di grave danno alla mucosa gastrica.
Saluti