Utente 145XXX
ho effettuato la misurazione di 24 ore con holter, e come risposta è venuto fuori ipertensione sist.diast..,conservato ritmo credo cardiaco (c'è scritto cir...adiano oppure ...ardiaco) le misurazione mediamente avevano un max di 150/100....145/110.....160/110.........140/95....nella notte si è scesi sotto i 140/90.......
La domanda è la seguente:c'è possibilità di qualche cura per abbassare entro i limiti la pressione,...cure omeopatiche o altro?
si è ancora dentro i limiti per evitare di prendere farmaci a vita?
Nel caso bisogna far uso di farmaci e facendo le analisi del sangue,...nei risultati se non viene comunicato nulla, si riscontra che si stan prendendo detti medicinali?
grazie

frank.99@tiscali.it

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
una volta venuti a conoscenza di uno stato ipertensivo è in genere d'obbligo iniziare un regime dietetico a basso contenuto di sale e aumentare la propria attività fisica per almeno un mese, se poi con tali misure non si raggiungessero risultati adeguati sarebbe d'obbligo la terapia farmacologica, in genere a lungo termine.
Saluti