Utente 137XXX
Buonasera, sono una ragazza di 22 anni, sempre stata in buona salute. a fine 2007 ho cominciato ad assumere Estinette, e l'ho fatto fino allo scorso novembre 2009. verso la fine del 2008, ho notato una leggera cellulite, che prima non avevo e che poi è peggiorata sempre di più, ora è visibile anche senza toccare la pelle, è un effetto bruttissimo, perchè io comunque sono (sempre stata) molto magra, e ora sembra di aver addosso un sacco di pelle in più,che si è come sgonfiata!! oltretutto, mi si vedono tantissimo i capillari delle gambe, ma anche del viso, e ho notato che le vene di mani e piedi mi si vedono di più di quanto si vedessero anni fa. non so se c'è qualche collegamento, ma ho sempre mani e piedi freddissimi(anche con due paia di calzini di lana, per dire..), e i piedi sudati ( le mani no). questo è un "effetto collaterale" della pillola? cosa posso fare per la cellulite? ci tengo a precisare che i valori della pressione sono normali, la mia alimentazione è sana, e faccio sport regolarmente. ora che ho smesso di prendere la pillola, ci sarà qualche miglioramento(per la cellulite)? Grazie in anticipo per le risposte

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Come già segnalatoLe nel precedente consulto
http://www.medicitalia.it/02it/consulto.asp?idpost=118526 è possibile che i sintomi lamentati siano correlabili alla assunzione di estroprogestinici, ancorché recentemente sospesa.
Non posso che consigliarLe una valutazione de visu da Specialista di sua fiducia per valutare i provvedimenti terapeutici più indicati.