Utente 139XXX
salve, vi pongo una serie di domande perchè sono molto angosciata. nel 2007 avevo avuto alcuni rapporti a rischio,(vaginale ma con eiaculazione all'esterno)con un ragazzo avente sia hiv(di cui mi aveva detto avere una bassa carica virale) che epatite c. Dopo un mese circa dall'ultimissimo rapporto avevo fatto un test al centro di servizio igiene della mia città(ottobre 2007), risultato negativo.poi ho avuto un gran periodo di depressione e confusione e ad ottobre 2009, quindi eattamente 2 anni dopo,ero andata in panico perchè non riuscivo a ricordare se avevo fatto quella volta il test dopo i fatidici sei mesi, così ne ho fatto uno,sempre al servizio igiene,che ricercava anticorpi hiv 1 0 2 e ag.p24 metodo clia: risultato negativo.ne ho fatto poi per ulteriore sicurezza un'altro, dello stesso tipo, all'ospedale( ospedale dell'angelo di mestre), risultato negativo. considerando che da quella volta non ho più avuto nessunissimo rapporto a rischio a causa della paura che ho preso, posso ritenermi tranquilla con i test che ho eseguito?? grazie.
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Può stare più che tranquilla, la negatività è definitiva.
[#2] dopo  
139722

dal 2010
quindi posso finalmente lasciarmi tutto alle spalle? so di essere anche troppo ansiosa, però avendo il ragazzo entrambe le patologie mi preoccupo.. e vorrei se posso, chiederle un'altra cosa, io su un altro post avevo erroneamente scritto che il test che avevo effettuato era un'elisa ma mi ero sbagliata, hanno infatti usato la metodica clia. Volevo sapere, ma CLIA sta per CHEMILUMINESCENZA? ed è affidabile quanto il test elisa?ed il fatto che ci fosse scritto che ricercava ac.hiv 1-0-2/ag.p24 significa che è un test combinato? grazie
[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' un test combinato che ricerca gli anticorpi nei confronti di tutti i tipi virali; il test è affidabilissimo. CLIA stà in inglese per chemiluminescent immuno assay. Stia tranquilla
[#4] dopo  
139722

dal 2010
grazie dottore, grazie davvero.. mi scuso perchè mi rendo conto di essere stata affannante, purtroppo sono molto ansiosa e in una situazione del genere si figuri..la ringrazio ancora tanto, anche perchè è stato davvero velocissimo a rispondermi. Veramente mille grazie ancora e cordiali saluti.