Utente 550XXX
ho 65 anni e nel mese di ottobre scorso sono stato operato alla prostata per tumore (all'inizio ) e mi è stata tolta. non ho avuto necessità di cure successive ed a tutt'oggi non mi sono stati prescritti farmaci particolari (assumo solamente giornalmente una pillola per ipertensione e una per colesterolo) ; ho risolto anche il problema dell'incontinenza e, pur andando più spesso in bagno, non uso più gli assorbenti da circa 2 mesi.
non riesco però ad avere erezione e, pur avendo desiderio, soffro per impotenza.
c'è qualcosa da fare ? quale soluzione potrei adottare ?
il tempo che passa può essere favorevole ?
grazie per una celere risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le soluzioni ci sono, ma la sua situazione va valutata dal vivo con esperto collega.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

oltre alla corretta indicazione ricevuta dal collega Cavallini, che mi hanno preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli già pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=69475

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=22450.

Un cordiale saluto.