Utente 119XXX
salve ho un piccolo problema circa 5 anni fa ho devitalizzato un molare dx che dopo un po di tempo mi ha creato un sacco di fastidi tra cui infenzioni fortissime. siccome ho paura del dentista ad agosto 2009 mi sono decisa ad andare a fare una visita. il dentista mi ha fatto la pulizia, una lastra ed ha riscontrato questo granuloma che già sapevo di avere. inizialmente mi aveva anche detto che per recuperare il dente bisognava fare un 'apicectomia io sinceramente mi sono spaventata e non ci sono più andata. mi aveva anche prescritto una panormanica dentale che ho effettuato dove l'esito non lo ricordo bene ma diceva possibile granuloma. e da questa panoramica doveva effettivamente vedere se ritrattare il dente oppure estrarre il dente. come le ho detto prima, da agosto non ci sono più andata. la domanda che le volevo porre è siccome ho paura se lascio passare tempo questo granuloma potrebbe crermi dei fastidi gravi e da un granuloma trasformarsi in qualcosa di brutto?
la ringrazio

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
certo che un granuloma può dare problemi sia locali che generali di infezioni, non certo però quello che teme lei ( qualcosa di brutto ).
cerchi di affidarsi ad un collega che le ispiri fiducia, e si lasci guidare con serenità
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 119XXX

Iscritto dal 2009
infatti questa è la cosa giusta. mi sono dimenticata di dirle che ogni tanto mi si gonfia la gengiva e mi esce un piccolo ascesso con del pus. comunque la ringrazio
cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Marcello Fantini
28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Di solito in presenza di granuloma si ritratta il dente, ovvero si riaprono i canali e si puliscono, tuttavia possono esservi motivazioni cliniche che hanno fatto pensare direttamente all' apicectomia: presenza di perni, oppure canali atresici (chiusi) etc. In linea di massima ciò che potrebbe accadere è l' evoluzione del granuloma in cisti benigna senza alcuna differenza nell' approccio clinico se non il fatto che si renderà necessaria l' apicectomia o l' estrazione. Saluti.
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Soprattutto se presenta fenomeni di riacutizzazione sarebbe buona cosa farsi curare il dente. Può stare tranquilla in quanto l'esecuzione è del tutto indolore e dato che il dente è già "morto" non avrà bisogno neanche dell'anestesia.
La cosa più importante è affrontare le sue paure e VINCERLE, anche perchè, Le torno a ripetere, non c'è nessun motivo di averne.
Cordialmente