Utente 146XXX
Salve,sono una ragazza di 18 anni, da circa una settimana ho dei dolori nel lato destro e sinistro dell'addome finendo nella la zona pelvica, io pensavo fosse il colon infiammato però poi sono andata dal medico di famiglia e mi ha detto che ho un infiammazione nella zona appendicolare ma non del tutto sicuro che sia appendicite, da mettere in conto che non ho costantemente dolori, ma essi aumentano durante la notte, io sono un pò preoccupata non vorrei fosse davvero appendicite e che magari non arrivi in tempo a curarla.
ieri mi ha prescritto dei fermenti lattici e rifacol 200, questi saranno sufficienti per curare l'infiammazione? stamattina ho fatto anche degli esami al sangue sempre prescritti dal mio medico curante per esserne sicuri al 100% di cosa fosse. devo allarmarmi?
Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Visto il tipo di dolori che lei riferisce sarei piu' propenso a pensare che sia un problema di funzionalita' del colon e non un'appendicite acuta. Pero' e' evidente che soltanto la visita diretta, meglio se effettuata da un Chirurgo, potra' darle la risposta definitiva. Alcuni esami ematochimici e/o un'ecografia addome-pelvi in certi casi possono tornare utili, ma anche qui soltanto se il Collega lo dovesse ritenere opportuno.
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2010
grazie, spero non sia nulla di grave.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Come le ripeto un'appendicite acuta si presenta normalmente con sintomi tali da non dare grande adito a dubbi: si ritroverebbe sul tavolo operatorio nel giro di poche ore... Altra cosa e' invece un risentimento appendicolare cronico oppure una Sindrome del Colon Irritabile...
Cordiali saluti