Utente 146XXX

Buongiorno,
Ho 28 anni, sono di milano e fin da piccolo ho il varicocele a sinistra.
Nei vari anni ho fatto 3 ecografie e 3 spermiogrammi ( spermiogrammi sempre straperfetti )

Nel 2010 ho fatto :
- spermiogramma : normospermia
- ecografia : didimi ed epidimi ecograficamente regolari.
Marcata ecstasia del plesso pampiniforme di sinistra con reflusso al
colordoppler durante manovra di Valsalva
Varicocele III° grado sx
Non idrocele bilateralmente

Non ho mai avuto e non ho nessun tipo di dolore o fastidio e quindi non mi da problemi,
pero' io volevo operarmi perche' in certi momenti della giornata i
miei testicoli si ingrossano e se pur non creando nessun problema
nell'attivita' sportiva lavorativa ecc...xo' esteticamente non mi piace proprio :
Lo specialista ha detto che assolutamente non sono da operare
perche' bisogna mettere sulla bilancia gli effetti positivi e negativi
dell'intervento
( dice che a volte dopo l'operazione puo' venire un fastidio costante al testicolo o nella zona della ferita o altri effetti collaterali anche permanenti e non avendo ora nessun fastidio
e vedendo tutti gli esami assolutamente perfetti lui non intende operarmi anche perche' dice che con l'intervento chiuderebbe la vena ma poi il testicolo potrebbe non prendere comunque dimensioni normali)

Detto questo chiedo a voi il vostro parere...io prima della visita ero convintissimo di fare questo intervento unicamente x il fattore estetico...spesso tra la giornata il testicolo o meglio la sacca scrotale ( nn so se si chiami cosi' )si gonfia...ora ho dubbi...chiedo vostri pareri...
ringrazio anticipatamente


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,mi sento di concordare con la strategia dell'andrologo di riferimento,in quanto, ricorrere ad una correzione del varicocele solo per fini estetici ,puo' comportare,oltre alla non risoluzione del problema di partenza,anche una serie di rischi collaterali che sconsigliano la terapia chirurgica.Prudenza...Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto per la risposta, grazie 1000.

Colgo l'occasione per una domanda :

1- e' vero che tutti gli spermiogrammi sono perfetti, pero' visto che il varicocele ho letto che porta alla sterilita', il mio pensiero era : se non ora, tra un anno o cinque dovrei essere operato per forza se voglio avere figli....allora perche' non farlo subito e non pensarci piu'?
o puo'succedere che anche tra 10 anni abbia ancora gli esami perfetti?

2-possono essere effetti collaterali permanenti ( fastidi ecc..)o solo momentanei nel post-operazione ?

3- Quindi e' vero che dopo l'intervento potrebbe non sgonfiarsi il testicolo o sacca scrotale ? (alla sera in alto asinistra si aggrovigliano un po' di vene e il tutto si ingrandisce poi durante il giorno torna tutto normale

4- A qualche controindicazione il varicocele ?
Non so per esempio sport, fumo ( fumo 2 sigarette al giorno )stare in piedi o altro ?

Ringrazio anticipatamente la risposta cosi' da togliermi definitivamente ogni dubbio e non pensarci piu'.


[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,il varicocele ha la medesima diffusione delle emorroidi (anch'esse vene) e non mi sembra che tutti i portatori di emorroidi si operino...Si opera solo chi soffre di emorroidi con stipsi,emorragie etc..Analogamen-
te,se si é portatori di un varicocele,asintomatico,con un buon esame dello sperma confermato da uno specialista andrologo, con esperienza certificata nel campo della fisiopatologia della riproduzione (il nostro forum presenta delle Eccellenze nel campo),a 28 anni si può tranquillamente limitare a sottoporsi a controlli periodici,in quanto,presumibilmente,il quadro rimarrà invariato.Se vuole assumere il ruolo del "decisionista",
come a volte accade,libero di farlo ma nessuno può dare delle risposte sugli eventuali (rari) effetti collaterali.
Tra 10 anni,varicocele o non varicocele,sarà un uomo abbastanza attempato come padre...Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Grazie ancora x la risposta..
Faro' cosi'..mi sottoporro' a controlli annuali e se tutto resta cosi' invariato...non mi opero!
Grazie per il consiglio e buona giornata.