Utente 131XXX
Buonasera,
scrivo per avere informazioni in merito all'efficacia contraccettiva di nuvaring in corso di terapia con ciproxin
Sto assumendo ciproxin (3 compresse, l'ultima sarà giovedì 4)per curare un episodio di cistite e vorrei sapere se può compromettere l'azione del contraccettivo
se si, per quanto tempo devo adottare un metodo di barriera? i giorni di terapia antibiotica+ i 7 successivi oppure come dice il mio medico (che però non mi sa dire con certezza se i 2 farmaci interferiscano tra loro) l'azione dell'antibiotico finisce dopo 48 ore dall'ultima assunzione e quindi in questo caso (considerando che sono nella settimana di sospensione dell'anello contraccettivo e ne dovrei mettere uno nuovo sabato prossimo)l'efficacia di nuvaring da sabato, sarebbe mantenuta?
scusate la prolissità e grazie dell'attenzione!
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
non c'è diminuizione dell'effetto contraccetttivo,semmai l'antibiotico potrebbe indurre un aumento delle concentrazioni ormonali con un possibile aumento degli effetti collaterali
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
grazie della tempestiva risposta!
mi è sempre stato detto che gli antibiotici possonno indurre diminuzione dell'effetto contraccettivo...perciò non ero sicura sul da farsi. Ora ho le idee più chiare!