Utente 146XXX
buonasera, scrivo per avere un consulto e un parere medico riguardante un'aritmia extrasistolica ventricolare riscontratami circa un'anno fa.sono una donna di 49 anni e conduco una vita abbastanza frenetica essendo una dipendendente statale e madre di tre figli di cui una di 4 anni.i dati dell'ultima analisi holter sono i seguenti:
ritmo sinusale con modeste fluttuazioni circadiane della frequenza cardiaca( fc med. 75 bpm).aritmia extrasistolica ventricolare distribuita come da report(ricorrenti bev isolati e monomorfi,spesso in atteggiamento bigemino o trigemino.rare extrasistoli atriali singole.

RIEPILOGO: ora inizio 9:13 - ore analizzate 22:18:47 - artefatti 1:47:48 - battiti totali 92474 - battiti sconosciuti 20

EVENTI FREQUENZA DIPENDENTI: frequenza: min 60 bpm alle 09:54 salve bradicardia :0 pause: 0 - max: 110 bpm alle 07:31 med: 75 bpm.

EVENTI VENTRICOLARI:
- battiti tot:5197
- % battiti : 5,62
- forme:1
- salve AIVR/IVR :0
- PIù LUNGA: 0
- freq min: 0
- salve tachi V: 0
- freq.max: 0
- VE/minuto max 39 batt alle 05.03.00-2
- VE/ora max: 868 beatt 03.00.00-2
- VE/ora medio: 236,2
- VE/1000: 56,2
- più lunga: 0
- freq max:0
- coppie :6
- triplette: 0
- salve bigeminia :104

EVENTI SOPRAVENTRICOLARI:

- eventi totali: 22
- % battiti: 0.02
- coppie: 4
- salve tachi SV:0
- più lunga: 0
- freq max: 0
- SVE minuto max: 7 batt alle 04.13.00-2
- SVE ora max: 10 beatt
- SVE ora medio 1.0
- SVE/1000 0.2

la terapia prescrittami è SELOKEN 100 mg al giorno. avrei bisogno di un consiglio e di un parere esperto.la mia situazione com'è definibile? rispondete al più presto per cortesia.ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
La risposta è semplice, amica di Cagliari: è definibile come aritmia. Aritmia che richiede una diagnosi di origine. Visita cardiologica e Holter ECG saranno utili a far luce. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
grazie dr boncompagni però ho fatto qualsiasi tipo di visita...esame tiroideo, ecg, risonanza magnetica con liquido di contrasto, ma il mio cuore è risultato perfettamente normale...e da quanto ho capito il bigeminismo che mi è stato riscontrato può esser dato solo da un difetto del cuore,i medici con cui mi sono consultata non riescono a capire l'origine delle mie extra sistole. e io francamente mi sento un po confusa e spaventata.l'esame sopra riportato risale a circa un mese fa ed è l'ultimo esame holter che mi è stato fatto...attendo una risposta e ringrazio anticipatamente.
[#3] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Ripeto ancora, amica di Cagliari quanto sopra da me scritto a lei. Occorre ua diagnosi di origine e, naturalmente, la deve fare chi di dovere. Cordialità.