Utente 134XXX
Buongiorno,
ho 45 anni e ultimamente ho una forte mancanza di respiro, tanto che, nonostante il freddo invernale, devo tenere il finestrino dell'auto aperto a metà, e la finestra in casa aperta. Se faccio tre gradini in salita sento un formicolio alle gambe e un senso di svenimento per la fatica, idem se cammino un pò velocemente.
La pressione è alta, soprattutto la minima, che si aggira ogni sera sui 100.
E i trigliceridi e il colesterolo sono alti.
L'anno scorso ho fatto un ecodoppler al cuore, e non sono risultati problemi.
Mia mamma ha sofferto di insufficienza coronarica già dai 40 anni di età.
Potrei avere lo stesso problema? Io non bevo e non fumo, e faccio una vita tranquilla e sedentaria. L'ecodoppler avrebbe rilevato il problema?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la diagnosi di cardiopatia ischemica prevede una serie di indagini strumentali, tra cui un test da sforzo oltre all'esame ecografico, si sopponga perciò a tale esame, riduca il peso e soprattutto regime dietetico.
Saluti