Utente 146XXX
Buongiorno Staff Medici Italia,
sono un ragazzo di Torino,ho 21 anni e fine febbraio 22.
Sabato 6/2/2010 ho avuto un rapporto sessuale con una ragazza,non ci sono stati baci,quindi nessun scambio di saliva, però per mia sfortuna si è rotto il preservativo,per fortuna si è rotto all'inizio del rapporto,quindi non avevo ancora emesso il mio sperma,però il mio pene era dentro la sua vagina.Il rapporto è finito li.
Subito mi sono preoccupato,e le ho subito chiesto se aveva malattie contagiose, mi ha detto di no.
E' chiaro che non posso fidarmi !! sono il primo a pensarlo !

Ora la mia preoccupazione era :

come faccio a sapere se ho contratto qualche malattia infettiva ?
come faccio a sapere se ho contratto HIV ?
come faccio a sapere se ho contratto qualche malattia venerea ??
posso stare tranquillo ??

Aspetto una Vostra risposta,grazie mille.

Saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che ciò che salta agli occhi è che ciò che le è capitato la sta travolgendo a livello emotivo. Le consiglierei anzitutto di stare tranquillo e di vedere se presenta dei disturbi, poi, se vuole a tre mesi dal rapporto a rischio fare una sierologia per HIV ed HCV.
Per il resto stia tranquillo, davero. SE si presenta un qualche sintomo vada dal suo dermatologo per una visita.

Un caro saluto

Mocci
[#2] dopo  
146667

dal 2014
Salve Dr. Luigi Mocci
La ringrazio per la sua risposta,alle mie domande.
Ero preoccupato seriamente, in quanto ci tengo alla mia salute personale.
Allora farò cosi,aspetterò tre mesi dall'accaduto e farò esami del sangue specifici per la ricerca dei due virus HIV e HCV.
Il resto non ho presentato altri disturbi e/o fastidi.
Ho la psoriasi fin da piccolo ma non credo possa importare; è il tipo di psoriasi basilare,nel senso dovuta allo stress.
Il tipo di psoriasi è ereditiera,da mia nonna (madre di mio padre) fino a me.
Il resto sto bene,quindi posso stare tranquillo ?!

Ancora grazie

SAluti