Utente 134XXX
salve dott. sono un ragazzo di 26 anni. Da tempo lamento difficolta erettive e bisogno di urinare spesso(anche durante la notte). Ho fatto diversi tipi di analisi (analisi del sangue, della prostata, delle urine e urinocultura) che sono risultati tutti negativi, nel senso che nn emergono problemi. Cosi sono andato dal mio andrologo il quale dopo cavernosometria dinamica e un altro test nn mi ha riscontrato problemi a livello organico. Cosi in ultima analisi mi ha detto di eseguire dei dosaggi ormonali. I dati che emergono sono : TSH 2,91 (0,4-4) TESTOSTERONE 4,51 (2,41-8,27) TESTOSTERONE LIBERO 9,8 (5,6-40), DHEA-S 270,00 (35-430), LH 2,7 (1,5-9,3) FSH 1,80 (1,4-18,1) PROLATTINA 7,5 (2,1-17,7) DELTA 4-ANDROSTENEDIONE 2,24 (0.6-3.10).
Secondo me, che nn sono un medico, il testosterone libero per un ragazzo di 26 anni è un po bassino. A questo punto secondo lei è necessaria una cura ormonale? premetto che in questi mesi ho cambiato totalmente stile di vita e conduco una vita molto stressante...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il testosterone libero normale con LH normale tendente al basso va bene. Twenga presente che il testosterone libero non è preciso granchè. alla sua età è sufficiente una visita, una raccolta anamnestica ben fatta, e esami ormonali (normali come i suoi) per avere diagnosi. Le erezioni mattutine assenti non hanno gran significato, sp4esso sono associate ad umore basso e stress. Per la terapia ne parli con il collega che l' ha in cura una volta avuta una diagnosi precisa di natura del suo problema.