Utente 146XXX
Salve,sono un ragazzo di 19 anni e 8 giorni fa sono stato sottoposto a un intervento di circoncisione parziale.Mi hanno tagliato parte del prepuzio e attaccato la pelle dove c'è il taglio alla parte sotto il glande penso.Fino a 3 giorni fa tutto ok,non c'erano sanguinamenti nella parte dei punti sotto il glande,ma da quando ho iniziato a forzare(causa gonfiore) la pelle verso il basso per pulire meglio,ci sono punti in cui sanguina.parlo soprattutto della zona di fianco al frenulo dove si è formata una piccola pozzetta di sangue.Ora mi domando:è possibile che si sia lacerato un punto e che quindi la parte della pelle non riesca piu ad attaccarsi in modo corretto e saldo alla zona sotto il glande?è possibile che sia necessario riattaccarlo inserendo un nuovo punto?Inoltre il gonfiore persiste,è meglio non forzare e lasciare coperto quella parte finche non si sgonfia per evitare di lacerare?

grazie per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
faccio copia incolla visti i suoi numerosi quesiti:

Ora mi domando:è possibile che si sia lacerato un punto e che quindi la parte della pelle non riesca piu ad attaccarsi in modo corretto e saldo alla zona sotto il glande? Possibile ma accade continuamnete praticamente in tutti i miei operati.

è possibile che sia necessario riattaccarlo inserendo un nuovo punto? In genere no, ma è solo un parere via e.mail, se il conrollo è vicino (2-3 gg.) aspetti e chieda se è lontano si faccia vedere per sicurezza.

Inoltre il gonfiore persiste,è meglio non forzare e lasciare coperto quella parte finche non si sgonfia per evitare di lacerare? Nomn forzi mai, tenga il pene alto, magari fissato alla pancia con cerotto, utilizzi se vuole borsa di ghiaccio ad intervalli.

Non vedo gran problemi Faccia sapere se vuole.
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille per le delucidazioni.la visita di controllo è fra 8 giorni.a questo punto aspetto il controllo ed evito di scoprire fin cosi in basso allora.grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
bene così, aspettiamo controllo e sappia dire.
[#4] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
.scusate ancora..mi è venuto un dubbio..è possibile che cn la lacerazione di un uno o 2 punti i 2 lembi della pelle che devono essere attaccati si cicatrizzino ognuno per i fatti suoi rimanendo separati nel risultato finale?nel senso che la pelle esterna a cui era attaccato il prepuzio si cicatrizzi da sola e non attaccandosi sotto il glande?o è uno strafalcione medico quello che sto dicendo?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Tranquillo, anche se salta qualche punto tutto si sistema.