Utente 895XXX
prima mi sono preoccupato, ho avuto una fitta nella parte inferiore del pettorale e per 1 secondo ho avuto uno "svarione" per cosi dire, qualche dolore nella parte sinistra si è poi seguita ora niente... poi faccio per andare in bagno e mi accorgo che nello spinge si riacutizza il dolore con ancora quel famoso "svarione"...non mi si è fermato il cuore per 1 secondo no? (da li gli svarioni)
premetto che ho 25 anni e ho qualche kilo di troppo,ma è roba degli ultimi mesi non sono ne mai stato obeso 1.75cm 79 kg

Alcune cose mi rassicurano altre perplesso...

mi rassicura il fatto che se fose il cuore dicono che il male lo senti si nella parte anteriore che posteriore sulla schiena e che se il dolore lo senti in un punto non è il cuore, credo di averlo sentito in un punto ma non mi spiego lo svarione e sensazione di caldo /freddo che mi pervade il corpo al susseguirsi del fastidio, che ripeto è avvenuto una volta e si è ripetuto solo sotto sforzo.... oggi sono andato in palestra ma ho svolto lavoro leggerissimo visto che sono fermo da tempo.Però il fatto che ogni tanto mi arriva qualche sibilliata con svarione istantaneo (per svarione intendo leggerissimo calo di pressione ma brevissimo)

Sono preoccupato, il 18 ho un elettrocardiogramma sotto sforzo ma vorrei che mi anticipaste qualche pareri anche voi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua sensazione di malessere è descritta in maniera così vaga, da non poter esprimere un reale giudizio clinico. Forse una semplice visita dal curante può sicuramente togliere tutti i dubbi su un eventuale interessamento cardiaco.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 895XXX

Iscritto dal 2008
elettrocardiogramma nella norma, valori del sangue buoni,lastra senza segni evidenti, in somma tutto ok, stando all'ospedale... non mi spiego le sensazioni di malor nell'immediato post fitta....