Utente 147XXX
Buonasera,
Innanzitutto complimenti per il sito molto approfondito.
Ho letto alcune risposte in merito ma vorrei un consulto più specifico.
Ho 29 anni,h. 1.76,peso 80kg (sovrappeso),fino all'età di 16 anni nuotatore agonista e nelle visite per idoneità il cardiologo mi riferiva di un "soffio-ritardo" congenito ma non limitante(non ho documentazione purtroppo).ùIn giugno 2004 un Ecocardiogramma non ha segnalato alcun disturbo.
Questo mese (gennaio 2010) in seguito ad una visita per idoneità agonistica (la prima dopo 10 anni..quindi ero anche fuori forma...)durante step-test è stato riscontrato un BBS accertato successivamente con test cicloergometrico il cui risultato è il seguente:
"comparsa a 75W (freq 130 bpm) di Blocco di Branca Sinistro Completo,regredito al 6° min di recupero", durante il test la mia Pressione Arteriosa è sempre rimasta nei limiti (120-80).
Il cardiologo che mi ha fatto il test ha anche effettuato un Ecocardiogramma che non ha segnalato nulla di anomalo,prescrivendomi un ECG Holter e solo successivi controlli periodici.
Sono donatore AVIS e a dicembre 2009 ho effettuato ECG a riposo e RX torace senza alcuna segnalazione. Dagli esami del sangue di routine è comparso un livello di colesterolo pari a 210 (dicembre 2009).
Confesso che sono un soggetto ansioso e spesso mi sento agitato con conseguente "tuffo" al cuore soprattutto prima di addormentarmi.
A parte l'idoneità agonistica (richiesta per attività di apnea subacquea) che posso tralasciare, mi conferma che posso praticare sport come mi ha detto il cardiologo o devo limitarmi?
Mi consiglia qualche visita-accertamento?
Potrei avere questo BBS come forma congenita dalla nascita?
La ringrazio infinitamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Non credo al BBS dalla nascita, amico di Vicenza. E non posso certo io affermare o negare la sua idoneità sportiva. Tuttavia esami integrativi li farei senz'altro: li stabilrà il suo Cardiologo. Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,
In seguito ai controlli effettuati ( ECG Holter) che non hanno rilevato nulla di anomalo, il cardiologo ha ritenuto non necessario effettuare altri controlli, rimandando a ottobre o fine anno un eventuale Holter ECG sotto sforzo.
Continuo a monitorare la pressione arteriosa ed i valori permangono sulla norma, a volte medio alta e a volte, come in questo periodo, bassa.
In ragione di ciò mi domando se il senso di vuoto in testa, tipo stordimento, quasi svenimento, che provo in alcuni giorni sia imputabile più alla pressione bassa che alta...oltre al facile stato ansioso che mi provoca il pensiero di avere "qualcosa che non va...".

Nel caso mi consiglia di far valutare i miei esami da qualche altro cardiologo ed eventualmente svolgere altri esami di controllo?

Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Enzo Boncompagni
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
E' necessaria una visita cardiologica approfondita.
[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno,
Torno a scrivere ora dopo più di un anno...
Ho eseguito un controllo cardiologico con ECG a riposo.
Dall'analisi risulta assente il blocco di branca sinistra ( a riposo) ma descrivendo la mia situazione al cardiologo, riferendo di sentirmi un soggetto emotivo e riscontrando alta pressione in fase di controllo, mi ha individuato come "soggetto con ipersimpaticotonia" consigliandomi sequacor 1,25 mg.
Vi chiedo se davvero dovrei iniziare a 30 anni a prenderlo.
Alla richiesta se potevo fare esercizio fisico amatoriale il cardiologo mi ha risposto di si ma contenuto. Non capisco cosa vuol dire però, nel senso che il mio disturbo si manifesta a 130 bpm, quindi vuol dire che non devo fare esercizio che alzi il mio bpm più della soglia indicata?
Non mi ha indicato esami sotto sforzo da fare dicendo che si sapeva ormai qual'era il problema...
Aiutatemi a capire!

Grazie

Tommaso