Utente 146XXX
Buongiorno Dottore,
le chiedo come le sembra lo spermiogramma di mio marito.
Tenga conto che era in astinenza da 5 gg.

PARAMETRI CHIMICO FISICI:
Volume: 3 ml
PH: 8
Aspetto: liquido torbido, lattescente, privo di colorazioni anomale, con completa fluidificazione. Viscosità pari alla norma

CONTEGGIO NEMASPERMI:
Concentrazione/ml: 93 m
Concentrazione/eiaculato: 279 milioni

SCREENING IMMUNOLOGICO:

Ricerca anticorpi antispermatozoi: negativa

DIFFERENZAZIONE MORFOLOGICA:

% normalmente conformati: 60
% anomali al segmento cefalico: 15
% anomali al segmento medio: 12
% anomali al segmento caudale: 13

TEST FUNZIONALI:

Life test:
mobili dopo 2 ore: 55% (≥ 50%)

Indice di motilità: 43% (a+b+c ≥ 50% di cui a+b ≥ 25%)
a) Lineare veloce:27%
b) Lineare lenta:10%
c) Non lineare: 6%
d) Agitatoria in loco: 12%
e) Immobili: 45%

OSSERVAZIONI MICROSCOPICHE:

Presenza di alcuni leucociti


La motilità mi sembra bassina.
Immobili 45%.
Ci dobbiamo preoccupare?

Grazie e saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Il suo spermiogramma è sostanzialmente nella norma, la motilità è un parametro variabile nel tempo in senso positivo o negativo.
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi, ma cosa intende per parametro variabile in senso positivo o negativo???
Scusi l'ignoranza....
Grazie e saluti.
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Nel senso che può variare nel tempo e che si può presentare differente in spermiogrammi successivi.
[#4] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Ho capito.
Ma secondo lei la presenza di leucociti indica un'infezione?
E' meglio fare una spermiocoltura per appurare di cosa si tratta o fare direttamente una terapia?
Noi attualmente siamo in cura dalla mia ginecologa e non da un'andrologo perchè è il primo esame che fa. Lei ritiene più opportuno rivolgerci ad un'andrologo in base al risultato di questo seprmiogramma?
Grazie mille e mi scusi ancora.
Cordiali saluti.
[#5] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
La presenza di alcuni leucociti è nella norma ,quindi la spermiocoltura non è giustificata in assenza di sintomi e ovviemente non c'è indicazione a nessuna terapia antibiotica.
Purtroppo la terapia antibiotica è frequentemente autoprescritta o prescritta con troppa leggerezza.
[#6] dopo  
Utente 146XXX

Iscritto dal 2010
Ok,grazie.
Secondo lei per velocizzare la motilita' si possono assumere degli integratori?
Ho letto che ce ne sono dei validi.
Grazie ancora e saluti.