Utente 147XXX
Salve,sono un ragazzo di 25 anni ho appena ritirato l'esame dello spermiogramma e spermiocoltura questi sono i risultati:

SPERMIOCOLTURA:

Miceti NEGATIVA
Microrganismi Aerobi NEGATIVA
Micoplasmi NEGATIVA
Gardnerella v. NEGATIVA

UROCOLTURA 1°GETTO:

Miceti NEGATIVA
Microrganismi Aerobi Flora polimicrobica non significat.
Chlamydia Trachomatis (PCR) Miceti NEGATIVA
Micoplasmi NEGATIVA
Gardnerella v. NEGATIVA

SPERMIOGRAMMA:

ASTINENZA 3 GG

volume ml (v.m. >2) 2,2 ASPETTO: ACQUOSO VISCOSITA':DIMINUITA

LIQUEFAZIONE: COMPLETA ph( v.n. 7,2 - 8) 7,7
nr. spermatozoi (v.m. >20.000.000) 21.000.000

MOTILITA'
A rapidamente progressivi 7%
B lentamente progressivi 13%
C mobili in situ 10%
D immobili 70%
A+B (V.N. >50%) 20%

MORFOLOGIA
FORME NORMALI 27%
FORMA ANORMALI 73% con prevalenza di Teste Amorfe e Teste Giganti

CELLROTONDE 3p.c.
CELLSPERMIGENETICHE
CELLSFALDAMENTO +
EMAZIE
DETRITI +
AGGLUTINATI
BATTERI
COCLUSIONI : ASTENOSPERMIA TERATOSPERMIA

La tensione rende tutto più difficile anche comprendere ciò che è stato scritto, desideravo chiedervi se potevate darmi una mano in attesa di una visita specialistica. con l'occasione desideravo un consiglio e un andrologo esperto a cui potrei rivolgermi nella città di TORINO.
grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Lei presenta un' alterazione della forma degli spermatozoi e della loro mobilità. Potrebbe avere un varicocele ,si rivolga ad un andrologo per la valutazione necessaria. A Torino operano molti centri andrologici anche pubblici e non dovrebbe avere problemi per questo può chiedere consiglio anche al suo medico di famiglia.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
scusi la mia insistenza, quindi la situazione non è cosi drammatica? a quanto ne so il varicocele è un problema risolvibile con intervento chirurgico, esatto? Grazie per la disponibilità e la velocità con la quale agite sempre.....
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Ci sono certamente margini di terapia per migliorare la situazione, ma è necessaria una valutazione andrologca diretta.
[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera, sono stato da un Urologo/Andrologo, il quale escritto una cura di 90 giorni a base di FERTI PLUS e successivamente di ripetere lo spermigramma e lo spermiocoltura. Mi è sembrato tranquillo e la cosa un pò mi lascia stupito. Mah....forse sono troppo critico. Lei cosa ne pensa?grazie
[#5] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Avra escluso quindi la presenza di un varicocele. Segua la terapia e controlli lo spermiogamma come prescritto.