Utente 147XXX
Salve Dottori, sono un giovane di 31 anni e da circa 1 anno e mezzo che io e mia moglie proviamo ad avere un bambino ma con scarsi risultati ho fatto le analisi di spermiogramma come prescritte dal nostro ginecologo e questi sono i risultati che francamente non capisco:

- VOLUME 3.5mL
- ODORE SUI GENERIS
- PH 8.0
- VISCOSITA' 2 CM
- N° SPERMATOZOI 1500/ml
- COLORE GIALLASTRO
- ASPETTO TORBIDO
- FLUIDIFICAZIONE INCOMPLETA DOPO 60 MIN
- COAGULI NELLO SPERMA FRESCO ASSENTI
- AGGLUTINAZIONI ASSENTI
- MOVIMENTO RETTILINEO VELOCE //% (a)
- MOVIMENTO RETTILINEO LENTO 2% (b)
- IN SITU 3%
- NON PROGRESSIVO 95%
- MOBILITA' DOPO 1 ORA 5%
- DOPO 2 ORE 5%
SPERMIOCITOGRAMMA
- FORME NORMALI 78%
- FORME IMMATURE ALCUNE
- LEUCOCITI NUMEROSI
- CELLULE DI SFALDAMENTO NUMEROSE
- DETRITI CELLULARI NUMEROSI
- EMAZIE ASSENTI
TEST DI VITALITA' (EOSINA)
- FORME VITALI 70%

CONCLUSIONI: OLIGOASTENOSPERMIA DI GRADO SEVERO CON IPOCINESIA DI 1° TIPO.
SPERMATOZOI CON NOTE DI TERATOSPERMIA....
--------------------------------------------------------
VI RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE E SPERO DI RICEVERE UNA VOSTRA RISPOSTA IL PRIMA POSSIBILE...
GRAZIE MILLE E BUON LAVORO!!!!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quello spermiogramma è bruttarello assai e le possibilità di concepimento sono al di sotto del 5% all' anno quando una coppia sana ha il 18% al mese. Pertanto è necessario ripetere l' esame che fluttua, e consultare un esp4erto collega per valutare cosa sia accaduto che le vcause possono essere una dozzina spesso sovrapposte. Oltre ad accurata visita servono (amio parere) un ecodoppler scrotale esami genetici ed orkmonali.
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Dr. Cavallini le sono pienamente grato per aver risposto tempestivamente al mio problema e volevo dirvi che un paio di giorni prima dell'esame prendevo Efferalgan 1000mg, sciroppo Bisolvon e Froben 0,25% uso orale, e poi ho fatto uso di cannabis la sera prima, volevo sapere se questo avesse potuto infierire sull'esito dell'esame?
Grazie infinitamente.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Non direi che che la cannabis possa provocare sta roba,. in ogni caso ripeta esami dopo essersi astenuto per un paio di settimane da tutto.
[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille dottore
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.
[#6] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Dottore e da cosa potrebbe prevenire questo esito così brutto ....mi scusi se la infastidisco ma sto impazzendo!!!!
sto troppo male per questa cosa..
grazie
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Gli sp4ermatozi sono pochi 1500 ijnvece di 20.000.000, nessuno mobile nelle prime due classi di motilità (normale 50%). Aspetti ad impazzire e si faccia vedere da collega.
[#8] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve dottore ho seguito il suo consiglio ed ho rifatto gli esami e questo è il risultato:

Volume: 6.5ml
Odore: Sui generis
PH: 8.0
Viscosità: >2cm
N°spermatozoi: 3.000.000/ml
Colore: giallastro
Aspetto: Torbido
Fluidificazione: Incompleta dopo 60 min./ completa dopo 20 min
Coaguli nello sperma fresco: Assenti
Agglutinazioni: Assenti
Rettilineo veloce: 1%(a)
Rettilineo lento: 4% (b)
In situ 10%
Non progressivo 85%
Mobilità: dopo 1 ora 15% / dopo 2 ore 10%
SPERMIOCITOGRAMMA:
Forme normali: 70%
Forme immature: 15%
Leucociti: Numerosi
Forme anormali: 15%
Cellule di sfaldamento: Numerose
Detriti Cellulari: Numerosi
Emazie: Alcune
TEST DI VITALITA' (EOSINA)
Forme vitali: 72%
Forme non vitali: 285
Conclusioni: Oligoastenospermia di grado severo con ipocinesia di 3° tipo.
Spermatozoi con note di teratospermia DIversi leucociti ed alcune emazie.

FSH 5,1
PROLATTINA 28,0
ESTRADIOLO 46

Dottore rispetto al primo esame questo è migliore o sbaglio?
[#9] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Più o meno siamo lì con l' altro. Gli esami ormonali non dicono nulla ne di bello di brutto. Manca ecodoppler scrotale e esami genetici: ha sentito un collega dal vivo?
[#10] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottore, volevo informarla che dopo le analisi precedenti ho effettuato un ecografia testicolare bilaterale e questi sono i risultati:
Didimi ed epidimi in sede, regolari per morfologia e dimensioni, ad ecostruttura emogenea.
Involucri di regolare spessore.
Assenza di idrocele.
Plesso pampiniforme ectasico a sinistra.
L'analisi con metodica CFM-PW-DOPPLER evidenzia reflusso venoso a sinistra come da varicocele di II grado
l'esame è stato effettuato il 22/03/2010
e domani andrò a ripetere quest'esame lei cosa ne pensa?
[#11] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Che un varicocele dio II grado non è di interesse chirurgico.
[#12] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottore, ho effettuato l'ecografia ed ecocolordoppler testicolare, e questi sono i risultati: L'esame dello scroto evidenzia regolare definizione dei piani dartoici.
In entrambi i sacchi scrotali si apprezza modesto idrocele, con caratteri di fluido non corpuscolato ed in assenza di sinechie tra didimo e vaginale.
La struttura dei didimi è omogenea, di tessitura fine ed uniforme.
Regolare la vascolarizzazione intraparenchimale al color Doppler.
Testicolo Destro 36mm x 20mm x 42mm
Testicolo Sinistro 30mm x 39mm x 19mm
Epidimi in sede, di dimensioni regolari ad ecostruttura disomogenea.
Presenza di modesta ectasia del plesso pampiniforme di sinistra, con vasi a decorso sinuoso. La vena spermatica misura 3mm.
Reflusso nelle profonde ispirazioni con manovra di Valsalva come da Varicocele di terzo grado sec
SCALA SARTESCHI 2005.
Regolare il plesso venoso di destra.
Assenza di linfoadenomegalie in atto in sede inguinale bilateralmente.

il dottore che mi ha effettuato l'ecografia è un chirurgo specialista in radiodagnostica e mi ha proposto di effettuare una puntura della vena femorale comune destra cui segue cateresismo selettivo per via coassiale della vena cava inferiore, della vena renale sinistra e della vena spermatica sinistra.
Si esegue flebografia della stessa fino al III distale cui concomita sclerosi della parete venosa con ATOSSISCLEROL e in caso di necessità utilizzo di spiraline amagnetiche lasciate in loco.
Poi in settimana effettuerò lo spermiogramma per poi contattare un Andrologo peccato che lei non fa servizio in Campania.
Lei cosa ne pensa?
Mi scusi dottore le continue domande ma sono molto diffidente e lei è l'unica persona che fin'ora è riuscito ad aiutarmi con i suoi consigli.
[#13] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Se è di III grado allora va bene operarlo: o chirurgicamente o mediante radiologia interventistica. Ruisultrati simili.
[#14] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Ok grazie Dottor Cavallini è stato gentilissimo un'ultimo favore: non è che conosce e mi può consigliare uno specialista in campania? le sarei molto grato.
[#15] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Vedo che è di napoli: Uniìversità federico II, dip di Urologia, a livello pubblivco, a livello privato Pierluigi Izzop, che però non fail chirurgo.
[#16] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Grazie infinitamente Dott. Cavallini la terrò informato.
[#17] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottor Cavallini, volevo chiederle un consiglio: come le ho detto nel post precedente il mio mestiere è il pizzaiolo e in settimana vennero a cena da me un gruppo di clienti nonchè amici e tra loro c'è un chirurgo che svolge la sua attività proprio al policlinico, sentendo questo gli ho esposto il mio problema e lui mi ha consigliato di farmi tutti gli accertamenti esternamente per poi operarmi lui di persona in day hospital... mi può consigliare lei quali analisi ancora devo fare oltre all'ecografia e lo spermiogramma che gia ho fatto per poi sottopormi a questo intervento?
[#18] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
microdelezioone Y, cariotipo, screening fibrosi cistica, testosterone, FSH, LH, Prolattina. E sono a debito di una pizza.
[#19] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dottor Cavallini, si figuri ma anche una cena.... la terrò informato e di nuovo grazie mille.
[#20] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Ok calzone con ricotta e doppio. Faccia sapere e stia tranquillo.
[#21] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottor Cavallini, ho appena ritirato i risultati dello spermiogramma e confrontandolo con quello precedente credo sia migliorato, stasera ho appuntamento con il chirurgo ma prima le voglio far dare un occhiata ai risultati:

Volume 2.5mL
Colore Bianco Grigiastro
Odore Sui generis
Aspetto Torbido
PH 8.1
Fluidificazione Incompleta dopo 60 min
Viscosità >2cm
Coaguli nello sperma fresco Assenti

TIPO DI MOVIMENTO

Rettilineo Veloce 10%
Rettilineo lento 20%
In situ 20%
Non progressivo 50%

Mobilità
Dopo 1 ora 50%
Dopo 2 ore 45%

SPERMIOCITOGRAMMA

Forme Normali 59%
Anormali 21%
Immature 20%
Cellule di sfaldamento Numerose
Detriti Cellulari Numerosi
Leucociti Numerosi
Emazie Alcune


TEST VITALITA' (EOSINA)

Forme Vitali 73%
Non vitali 27%

Conclusioni: Oligoastenospermia di grado severo con ipocinesia di 3° tipo. Spermatozoi con note di teratospermia Diversi leucociti ed alcune emazie. Alcune cellule seminifere.

cordiali saluti e buon week end.
[#22] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Direi che siam lì.
[#23] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dott. Cavallini volevo informarla che proprio giovedì ho fatto quell'intervento ...ora sto a casa e devo andare a togliere i punti di sutura il 24, secondo lei quando dovrò fare il primo spermiogramma?
[#24] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
se è stato operato di varicocele dopo 8-10 mesi.
[#25] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dott. Cavallini ci tenevo ad informarla che ho fatto proprio ieri mattina lo spermiogramma e quewti sono i risultati:

- Volume 3.0mL
- Colore Bianco Grigiastro
- Odore Sui generis
- Aspetto torbido
- PH 8.0
- Fluidificazione Completa dopo 40 minuti
- Viscosità >2cm
- Coaguli nello sperma fresco Assenti
- N° spermatozoi 13.000.000/ml
- Agglutinazioni Assenti

Tipo di movimento:

- Rettilineo veloce 15%(a)
- Rettilineo lento 15%(b)
- In situ 20%
- Non progressivo 50%

Motilità:

- Dopo 1 ora 50%
- Dopo 2 ore 45%

Spermiocitogramma:

- Forme normali 53%
- Forme anormali 34%
- Forme immature 15%
- Cellule di sfaldamento Alcune
- Detriti cellulari Alcuni
- Leucociti Alcuni
- Emazie Rare

Test di vitalità (EOSINA):

- Forme vitali 81%
- Forme non vitali 19%

CONCLUSIONI: Oligostenospermia di grado lieve con ipocinesia di 1° tipo.
Alcuni leucociti e rare emazie.
Diverse cellule germinative.


questo è un test eseguito con 5gg di astinenza...ed io sono stato operato il 17 febbraio. Che ne pensa?
Cordiali saluti.
[#26] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
migliora
[#27] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
salve dottore, la ringrazio per avermi risposto e le volevo chiedere una cosa: ma l' Oligostenospermia di grado lieve con ipocinesia di 1° tipo secondo lei da cosa può dipendere?