Utente 147XXX
Salve a tutti, ho 31 anni. Ultimamente sono andato dall'andrologo perchè un paio di volte mi è capitato di perdere l'erezione. Il dott. mi ha dato integratori a base di arginina e caffeina e cialis 5 per 3 mesi. Mi ha poi fatto fare questi esami di cui riporto i valori
Prolattina: 2.3 ng/ml (2.1-19.2)
DHT: 0.77 (0.27-0.70)
F.S.H. 1.5 mUI/ml (1.4-20)
L.H. 2.5 mUI/ml (0.8-8.5)
Testosterone 1.9 mg/ml (2.2-11)
S.H.B.G. 36 nM/l (6-37)
Inibina B 216,1 pg/ml (80-400)
La spermiocultura non ha evidenziali batteri gram + e - ne popolazione micetica.
I valori dello spermiogramma dopo 5 giorni di astinenza sono (eseguiti secondo lo standard WHO):
Volume 5 ml (2-6)
pH 7.8 (7.2 – 8)
Colore: biancastro
Coagulo: presente
Liquefazione: presente
Viscosità: normale
Biochimica seminale: Fruttosio 400 mg/dl (120-500)
Esame microscopico:
Numero di spermatozoi/mL: 30 milioni
Numero di spermatozoi totale: 150 milioni
Leucociti: Assenti
Batteri: Assenti
Cristalli: Assenti
Agglutinazioni < 10%
%Motilità (motilità entro 1 ora dall’eiaculazione)
Statici (grado 0 – d) 15%
Non progressivi (grado I – c) 25%
Progressivi lenti (grado II – b) 35%
Progressivi rapidi (grado III-IV – a) 25% (>=25%)
Morfologia:
Forme normali 35% (>=30%)
Anomalie della testa 50%
Macrocefali 3%
Microcefali 7%
Amorfe 19%
Rotonde 7%
Allungate 4%
Doppie 2%
Isolate –
Anomalie della parte intermedia 9%
Resti citoplasmatici 9%
Anomalie dei flagelli 5 %
Doppi 1%
Arrotondati 4%
Isolati –
Corti –
Cellule della linea germinale 1% (<5%)
Commento NORMOZOOSPERMIA

Lo spermiogramma di un anno fa, su indicazione del gine di mia moglie era il seguente:
Volume: 5.8
pH: 7.7
Aspetto: opalescente
Colore: giallo avorio
Fludificazione: fisiologia
Viscosità: normale
Coaguli: Alcuni
Esame microscopico
N°spermatozoi/ml 41 milioni
N°spermatozoi/eiaculato 237,8 milioni
Motilità (%)
Rapida progressiva (tipo a) 12.1
Lenta progressiva (tipo b) 58.5
Agitatoria in loco (tipo c) 2.4
Immobili (tipo d) 27
N° spermatozoi mobili/eiaculato 168,2 milioni
Agglutinazione: assenti
Test di vitalità 81%
Morfologia (%)
Forma normali: 53
Anomalie della testa: 29
Anomalie del collo: 7
Anomalie della coda: 11
Leucociti: rari
Cellule germinali immature: alcune
Emazie: assenti
Cellule epiteliali: assenti
Deduzioni: NORMOZOOSPERMIA

Confrontando i due risultati,noto una minore qualità dello spermiogramma eseguito più recentemente,la cosa mi è stata anche confermata dall’andrologo.
Il dott.ha concluso la visita dicendo “buona inseminazione” e che secondo lui devo stare più tranquillo e non farmi prendere dall’ansia di diventare padre e non mi ha voluto dare alcune cura,se non continuare con gli integratori e con l’ultimo mese di cialis5. Ripetere tutte le analisi dopo pasqua, ma eseguire un ecodoppler testicolare e funicoli spermatici.
Ho solo una dubbio che mi assilla, e non poco direi, il valore del testosterone totale ed il valore dell’s.h.b.g.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
lo spermiogramma fluttuia, ma i suoi van bene così. Quanto alla terapia per deficit erettivo non posso entrare nelle dinamiche della visita, ma arginina e caffeina sono antogonisti (arginina dilata vasio, caffeina stringe vasi) piuttosto ha testosterone bassetto. Personalmemnte intgrerei quel testosterone prima di utuilizzare altro. In sevondo luogo gradirei sapere se vi sono caus4e sovrapposte al suo problema erettle: psicogene, metaboliche, vascolari e prostatice.
Se cercate figli valuti che il 14% delle coppie che non riescono a concepire hanno esami del tutto regolari. Francamente non valutarei altro: ecodoppler scrotale con spermiogrammi normali secondo me non serve.
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
In effetti, non sono stato molto corretto con il tipo di integratore che mi ha dato. E' composto da estratti di taurina, citrullina, arginina, ginseng, maca ed altri.
Per la disfunzione erettile non so nemmeno io, non ho mai sofferto di questo problema.. Ma da quando stiamo tentando ai vere un bimbo è come se fossi nel pallone...
Il testosterne basso, può portare ad una disfunzione erettile? Il dott. mi ha chiesto anche se il mio appetito sessuale era lo stesso, ed io ho risposto, credo di si… In effetti, riesco poco a misurare questa cosa visto che il fattore psicologico mi sta facendo brutti scherzi e cerco con mia moglie di avere rapporti a giorni alterni.
Lo stress e la mia vita frenetica possono aver influenzato i valori del testosterone e quindi dello spermiogramma? Esiste qualcosa per migliorare i valori ormonali e portarli a valori ottimali e di conseguenza anche lo spermiogramma? Ripetendo le analisi tra tre mesi, posso aspettarmi di peggio?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Capito: allora va bene così, scusi, ma vede come frega non poter vedere di persona. Se sta cercando bimbo somministrare testosterone è controindicato, che può abbassare vconcetrazione spermatica, per il resto va bene come terapia, che spesso una gravidanza sblocca tutto. Ok per integratore. Lo spermiogramma va ben4e così. Piuttowsto non miri i rapporti alla ovulazione, bastano 2 rapporti liberi a settimana per centrarla.
[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Ok, la ringrazio per tutte le risposte, ma il testosterone basso, che conseguenze ha nel mio caso? Il D.H.T. un po sopra il valore normale, e shbg, quasi border line, che effetti danno sullo spermiogramma e sulla erezione? Purtroppo ultimamente non consudo un vita molto regolare, lo stress ha effetto su testosterone?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Lasci stare, magari è sttressatino, comunque nessuna al momento. Rivaluti fcol collega che la sta seguendo bene.
[#6] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Quindi lei mi consiglia di stare tranquillo? e di ripetere gli esami tra 3 mesi ?
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Io non farei null' altro, in ogni caso una ripetizone esami male non fa, se non alla sua ansia, tranquilklo.