Utente 147XXX
Salve.
Sono un ragazzo di 18 anni, compiuti da poco. Da non molto tempo mi sono fidanzato e sto pensando con la mia morosa di avere dei rapporti sessuali.
I problemi sono 2: il primo è che sono quasi sicuro di avere il frenulo breve, infatti quando tiro indietro il prepuzio il glande si abbassa provocandomi dolore, il secondo è una curvatura verso il basso del pene presente esclusivamente durante l'erezione, ma se provo a "raddrizzarlo" non sento dolore, o comunque limitatamente...
Aggiungo inoltre che facciamo sesso orale e solitamente ci metto intorno ai 15 minuti per avere un'orgasmo, senza problemi di iaculazioni o altro e quando la fidanzata mi masturba, non sento dolore, o meglio, lo sento solo se spinge troppo verso il basso tirandomi il frenulo.
Vorrei tanto avere un vostro consiglio perchè sono in crisi!
Cosa devo fare? Frenuloplastica?
E la curvatura è molto problematica, fastidiosa se non dolorosa durante un rapporto?
Attendo con ansia una risposta.

Grazie!
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo
se fossi in te non mi allarmerei più di tanto, molto probabilmente è solo una questione di frenulo corto che in erezione, sforzando, ti può far sembrare di avere il pene leggermente incurvato. Ti consiglio una visita specialistica, dove dopo un esame obbiettivo, ti sarà consigliata la migliore soluzione del caso.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Dr. Maretti, la ringrazio per aver risposto così velocemente. Mi ha confortato.
Appena mi sarà possibile andrò a fare una visita specialista al civile di Brescia.
Sa se facendo la frenuloplastica si possono avere degli effetti collaterali o qualcosa di simile?
Ho l'età giusto per fare questo tipo di intervento?

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gent.mo
stia tranquillo è un intervento di routine che dura una decina di minuti e si esegue dopo anestesia locale. Se comunque avesse bisogno siamo a sua disposizione.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Gentilissimo Dr. Maretti, la rigrazio ancora per il supporto e la informo che questo lunedì prenderò appuntamento con il mio medico, per farmi visitare da uno specialista. Ascoltando i miei parenti e Lei ho capito che è un'operazione complessivamente semplice e la "crisi" sembra essere passata. :), adesso sono più sereno e tranquillo. Comunque, continuerò a scriverle le novità riguardanti il mio caso (sempre che le interessino).

P.S.: data la mia giovane età può tranquillamnte darmi del tu.

Grazie e
Distinti saluti.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
bene, quando lo ritieni scrivici
[#6] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Eccomi di nuovo con nuove notizie...
Ieri sono andato dall'urologo che dopo avermi controllato, circa 15 secondi o meno, mi ha subito detto che soffro dei brevità del frenulo, e mi ha fatto la "ricetta" se così si può dire, per eseguire una frenuloplastica. Domani faccio il pre-ricovero.

Saluti
[#7] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Eccomi ancora con delle novità...
Oggi sono stato dall'anestesista, che dopo avermi visitato ha considerato opportuna farmi l'anestesia locale, ma non con la pomata anestetica, bensì quella più efficace, cioè con la puntura.
Poi ho incontrato il chirurgo che mi ha detto che al 90% si tratta di brevità del frenulo, il 10% rimanente potrebbe essere necessario fare una circoncisione...
Speriamo nella prima!
Mi hanno inoltre informato che l'operazione verrà effettuata settimana prossima, ma non si sa ancora il giorno.

LA TENSIONE SALE!

Saluti
[#8] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
SALVE A TUTTI!
Oggi pomeriggio mi sono fatto operare! l'operazione è andata bene, sono passate circa 5 ore dalla fine dell'intervento e non sento male, mi hanno ricucito con un piccolo punto, adesso tengo su la garza con la pelle tirata indietro aspettando che si cicatrizzi e metto su un pomatina anti batterica...
Adesso quando tiro indietro la pelle, mi si curva pochissimo verso il basso! La differenza rispetto a prima è enorme!

Saluti
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
bene, come vedi è andato tutto bene. Aspetta che cicatrizzi e poi puoi ricominciare ......
Alla prossima
[#10] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dr. Maretti. Il sangue ha smesso di uscire, il tagliettino si è cicatrizzato. Deve solo venire via il punto che mi hanno messo.
Una domanda, la pelle del pene deve essere tenuta alzata così da ricoprire la "cappella" (scusi per il termine forse non appropriato), oppure deve essere tenuta indietro così da scoprirla?
Grazie.

Saluti.