Utente 143XXX
salve,
il mio fidanzato è da diversi mesi sotto terapia per epatite c e,risulta negativo fin dal primo mese.
dato che il concetto di negatività non è chiarissimo, mi chiedevo quante sono le probabilità di un eventuale contagio. ovviamente mi rendo conto che la carica virale è azzerata,però mi trae in inganno il fatto che il virus è comunque presente (almeno fino a quando il test qualitativo dirà il contrario). nel mio caso specifico di rapporto non protetto, in cui quasi sicuramente non c'è perdita ematica ,qual è il rischio reale?
grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
16% attualità
20% socialità
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
Le consiglio di ripostare la sua richiesta in malattie infettive. Saluti
[#2] dopo  
143803

dal 2010
grazie mille