Utente 134XXX
Buona sera,
sono a farvi un quesito. Ho 24 anni e mi è stato diagnosticato di avere i didimi ridotti, sono già stato visitato sia da un urologo e da un bravo andrologo. Ora quest'ultimo mi ha dato da fare i seguenti esami: ecodoppler, esami ormonali e spermiogramma (che l'ultimo che avevo fatto aveva dato risultati non rassicuranti).
Ora la mia domanda è questa: un rimedio per risolvere questa situazione?
ora tutti i giorni penso a questo "dramma" e sono molto a terra moralmente...oltre che economicamente dato che tutte le visite ed esami hanno il loro impegno.
ecco, vorrei solo sapere se ci sono possibili rimedi futuri...so che ci vorrà pazienza...
Grazie mille.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
il rimedio arriva dopo una diagnosi che ancora manca.
un poco di pazienza ed avrà un chiaro quadro della situazione.
ci faccia sapere
cordialità