Utente 913XXX
Salve; sono un ragazzo di 25; dopo aver spiegato al mio medico di base che è da diversi mesi che soffro di sonnolenza diurna (pur dormendo 9-10 ore a notti), di arti gonfi (mani in particolare), di stanchezza cronica (ache dopo aver assunto degli integratori di sali minerali e vitamine) e di difficoltà di concentrazione, egli mi ha consigliato di fare le analisi del sangue, compresi i valori degli ormoni tiroidei. Ebbene, i valori sono tutti nella norma; in particolare, quelli relativi agli ormoini tiroidei sono i seguenti: FT3 3,65 pg/mL; FT4 1,14 pg/mL; TSH 3,190 uU/mL. Mi chiedevo se il valore del TSH è da considerarsi elevato (magari indice di un ipotiroidismo subclinico) o nella norma. Grazie mille.
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Dipende dal range di normalità utilizzato dal laboratorio che ha eseguito l'esame. Cordiali saluti.