Utente 910XXX
il problema che le sto x esporre mi ha provocato nn pochi problemi, sn una persona d icirca 40 anni anni e sn stato abbastanza timido,nn so se ci puo' essere una correlazione, da sempre soffro di eiaculazione precoce, "nn sempre ma spesso" ho un attivita' sessuale abbastanza viva. nn ho mai esposto il mio problema a nessuno questa e' la prima volta che lo faccio questo problema mi ha provocato nn pochi problemi di relazione!!!!...vorrei sapere da lei se ci sn delle cure o se e' un problema da portarsi dietro x sempre!!!!in attesa di una sua risposta la ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
ci sono cure. ma devono essere prescritte dopo una visita specialistica. approfitti della settimana andrologica della società italiana di andrologia per fare un check up.
cordialmente