Utente 336XXX
Buongiorno,premetto che
ho iniziato da poco una relazione con un uomo.Ho avuto con lui rapporti protetti ma dopo un rapporto orale mi sono accorta che attorno alla corona del glande vi erano una serie di piccole protuberanze tondeggianti
regolari e con la sommità di colore più chiaro con uno strano odore e sapore.L'ho invitato ad effettuare una visita, lo specialista in dermatologia e venereologia ha diagnosticato "Visutis "penis (sicuramente il nome è sbagliato dal momento che non compare in nessuna ricerca da me effettuata)cioè nulla di patologico ma sono semplicemente delle ghiandole attorno alla corona del glande che servono a stimolare la vagina e sono presenti nel 50% degli uomini.
Vorrei saperne qualcosa in più e avere la conferma della diagnosi.
Vi ringrazio infinitamente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il termine con ogni probabilità è "IRSUTIAE CORONAE GLANDIS o PENIS" o papule perlacee del pene.

stia tranquilla.
saluti.

Dott. Luigi LAINO
Dermatologo e Venereologo, ROMA
[#2] dopo  
Utente 336XXX

Iscritto dal 2007
Grazie,

ho letto inoltre le risposte date da altri Suoi colleghi all'utente di 22 anni , se non ho capito male si tratta della stessa cosa.

Vi ringrazio infinitamente