Utente 147XXX
salve, sono un ragazzo di 21 anni.
sin da quando ero piccolo, ho sempre avuto evidenti problemi di asimmetria facciale, che mi hanno causato non poche paranoie e difficoltà nel relazionarmi con gli altri. Per fare un esempio sembro un po' un quadro di picasso: ho il naso che non è centrato ed è deviato lateralmente,un occhio leggermente piu lungo dell'altro, denti e mento hanno seguito questa linea mediana, risultando pertanto anch'essi deviati. inoltre ho il lato sx del viso "piatto", mentre quello dx totalmente l'opposto (per farvi un esempio per me è un problema anche mettere un paio di occhiali da sole,). Non ho alcun tipo di problema fisico, nè disfunzioni alcune.
non ho mai voluto affrontare l'argomento nè con medici nè genitori, però ormai la situazione sta divenendo un po' insostenibile. cosa posso fare?che interventi potrei subire per ritrovare un minimo di equilibrio ed armonia?
ribadisco una cosa, vedendo altre discussioni noto che molti problemi simili si riferiscono a difetti minimi...i miei sono molto evidenti.
grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Alfonso Barba
20% attività
0% attualità
0% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2009
Le consiglierei di rivolgersi presso un chirurgo maxillo facciale in strutture pubbliche o private che dopo accurata visita specialistica ,le potra consigliare come ridare una buona armonia al suo viso.(anche in collaborazione con un chirurgo plastico)