Utente 125XXX
Gentili Dottori
Alcuni anni fa, più precisamente all'eta di 15 anni, mi accorsi che lungo il pene stavano crescendo delle bollicine. Mi recai così dal medico di famiglia e lui mi disse che erano semplici ghiandole sebacee e che non c'era un cura. Successivamente mi recai poi dal dermatologo che provò a togliermele tramite DTC. L'intervento l'ho ripetuto due volte, l'ultima qualche mese fa. Ecco io ora ho 20 anni e mi chiedevo se queste "benedette" ghiandole sebacee devo tenermele per tutta la vita oppure vadano via col tempo, visto che neanche con il DTC ho avuto gli effetti sperati.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non é cambiando sezione del forum che riuscirà ad avere risposte esaustive per risolvere un "problema" assai comune,banale ,ma che,nel Suo caso, hanno creato,e creano, un disagio abnorme.Le terapie possibili Le sono state indicate e,quindi,altro non si può dire,se non augurarLe tempi più felici.Cordialità.