Utente 337XXX
allora...non é facile esporre il mio problema...
circa 3 mesi fa, il 27 gennaio, ho avuto un rapporto non protetto con uno sconosciuto...il rapporto non protetto é stato unico ma lungo...qualche giorno dopo il rapporto ho chiesto a questa persona se era sana ed ha risposto di sì...ma il 23marzo dopo l'ennesima lite questa persona mi ha detto di avere l'aids...secondo me solo per vendetta perché ha toccato proprio la cosa di cui...ingenuamente ma razionalmente...il panico non mi é venuto primariamente per me stessa...ma per il mio attuale ragazzo con il quale il 20e il 21 marzo, ovvero prima di venire a conoscenza di questo fatto, ho avuto rapporti non protetti...ora, ieri ho parlato di questo rischio al mio medico curante che mi ha prescritto le analisi e detto di stare tranquilla...ma leggendo la prescrizione proprio a me, che per tre mesi sono riuscita a mantenermi forte, forse proprio a vedere questo rischio concretizzarsi, mi é salito il panico...lunedì andrò a fare le analisi...
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara lettrice,
è inutile ora drammatizzare. Con serenità esegua le analisi che le ha prescritto il suo medico di medicina generale e con lui monitorizzi nel tempo la sua situazione e quella dell'attuale partner.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta.
www.andrologiamedica.org
[#2] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2007
si...ma io non ho il coraggio di dirlo al mio ragazzo...e sono convinta che il test risulti positivo...soprattutto per il repentino abbassamento delle difese immunitarie che ho avuto dopo questo fatto...infatti negli ultimi due mesi mi sono ammalata 2 volte..;e non mi accadeva da anni di ammalarmi...quante possibilità ci sono che il test risulti positivo?
[#3] dopo  
Utente 337XXX

Iscritto dal 2007
si...ma io non ho il coraggio di dirlo al mio ragazzo...e sono convinta che il test risulti positivo...soprattutto per il repentino abbassamento delle difese immunitarie che ho avuto dopo questo fatto...infatti negli ultimi due mesi mi sono ammalata 2 volte..;e non mi accadeva da anni di ammalarmi...quante possibilità ci sono che il test risulti positivo?