Utente 147XXX
Ho fatto "cilecca" e mi sento un mezzo uomo. Ho 31 anni, all'età di 24/25 anni circa ossessionato dalla mia calvizie (ora non mi importa per niente anzi ci scherzo molto ma allora la sentivo come un grande problema) sono ricorso ad uno specialista che mi ha prescritto quella maledetta "finasteride". Mi pare una pillola al giorno per 2/3 mesi e applicazione topica preceduta da microincisioni al laser sul cuoio cappelluto. Non so come ho potuto fare una cosa tanto stupida. Poi ho scoperto che fra gli effetti della finasteride ci sono varie controindicazioni che riguardano l'apparato genitale, cmq va ad incidere sul livello di testosterone. Come se non bastasse mentre ero sotto "cura" mi è venuto anche il morbillo, che mi dicono esser pericoloso per noi uomini a quell'età. L'altra sera in auto con la mia nuova ragazza che amo alla follia non son riuscito a combinar nulla e non basta il fatto che era freddo. Come beffa finale, al mattino seguente come mi accade tantissime volte mi son ritrovato la solita erezione notturna. Credo che di avere una grande "attività sessuale" inconscia di notte e sembra quasi che poi son scarico di giorno. Sono molto emotivo, anche un po' timido, ma non riesco a capire come di fronte a una bella donna io abbia una totale assenza di libido e di desiderio. Vi prego, ditemi che ho speranza e che non è tutto compromesso, sto malissimo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
...sembrerebbe trattarsi "solo" di un problema su base emotiva (la finasteride ha eventualmente solo effetti transitori, che passano alla sospensione del farmaco). Le consiglierei di rivolgersi quanto prima ad un Andrologo per inquadrare correttamente la sua situazione, nell'ottica di superarla quanto prima.
[#2] dopo  
Utente 147XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio della risposta, molto gentile. Son sicuro che se la mia testa riuscisse a convincersi che la finasteride ha effetti solo transitori le cose sarebbero diverse. Anzi probabilmente se non avessi mai letto degli effetti collaterali non sarebbe successo nulla forse.